sabato , 19 settembre 2020
Home / Campionato / Sassuolo-Torino 2-1: grande carattere ma una rondine non fa primavera. Anzi, siamo ancora in pieno inverno
sassuolo-torino 2-1
foto: foxsports.it

Sassuolo-Torino 2-1: grande carattere ma una rondine non fa primavera. Anzi, siamo ancora in pieno inverno

Una vittoria importante, una vittoria di carattere. Questo è quello che emerge dopo Sassuolo-Torino 2-1, ovvero il ritorno dei neroverdi ai tre punti. E che ritorno!

Diciamoci la verità. Quando ieri sera abbiamo visto il gol del Torino non ci credevamo, a una possibilità di rimonta. Invece, Boga e Berardi hanno preso per mano la squadra e l’hanno condotta a una meritatissima vittoria. Ancora più bella perché arrivata in maniera piuttosto inedita, almeno per gli standard del Sassuolo.

Leggi anche > LE PAGELLE DELLA GARA: LA PREMIATA DITTA B&B REGALA I TRE PUNTI

Sassuolo-Torino 2-1: qual è la chiave di questo successo?

Eh sì, perché rimontare dopo aver messo in mostra un gioco non certo esaltante non è cosa da tutti, e per farlo ci vuole cuore. E ci vuole forza di volontà.

Sta lì la chiave di questo successo, lì la chiave di questi tre punti. E se tutti siam bravi a esaltare Boga e Berardi, autori di gol-pareggio e gol-vittoria, l’applauso va anche a chi non occupa quasi mai le prime pagine dei giornali ma riesce sempre a dare un senso alle sue apparizioni.

Leggi anche > DE ZERBI: “ABBIAMO VINTO CON GIOCO E CARATTERE”

sassuolo-torino 2-1 boga
foto: foxsports.it

Stiamo parlando fondamentalmente di Giorgos Kyriakopoulos, un nome difficile da scrivere, ma un giocatore di quelli maiuscoli, il cui impatto sulla serie A era impensabile.

Detto questo, una rondine non fa primavera. Anzi, siamo ancora in pieno inverno. La prossima sfida è con la Sampdoria. Una rivale diretta per un test di quelli importanti, che cominciano ad essere decisivi. Ora che abbiamo imparato il metodo di studio non ci resta che applicarci.

Leggi anche > PELUSO: “DOVEVAMO CAMBIARE TENDENZA, ORA VOGLIAMO CONTINUITA'”

fonte: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Cagliari, le probabili formazioni: torna Locatelli

Si ricomincia: Sassuolo-Cagliari è il primo impegno dei neroverdi per la stagione 2020/2021. Non è …