venerdì , 29 maggio 2020
Home / Campionato / Sassuolo-Roma 4-2: la miglior partita della stagione
foto: foxsports.it

Sassuolo-Roma 4-2: la miglior partita della stagione

All’andata, Roma-Sassuolo terminò 4-2: un risultato confermatosi anche in questo ritorno, ma coi nomi delle squadre invertite dato che stavolta si legge Sassuolo-Roma 4-2. Nessuno lo avrebbe mai detto, specie dopo la prestazione sfoderata dai giallorossi nel derby capitolino di appena una settimana fa e nonostante quello che il Sassuolo (in dieci) era stato capace di fare a Genova contro la Samp.

Leggi anche > LE NOSTRE PAGELLE: CON LA ROMA UNA PARTITA DA INCORNICIARE

Ma tant’è. La Roma nei primi 45 minuti si è scordata di scendere in campo, subendo lo spadroneggiare del Sassuolo. Perché se la doppietta di Ciccio Caputo è stata qualcosa di straordinario, il gol di Djuricic è stato di quelli che scaldano il cuore. Per non parlare di quello di Boga. Che poi il buon Caputo avrebbe potuto pure portarsi a casa il pallone, essendosi mangiato alla grande l’occasione per fare tripletta. Ma qui non siamo soliti lamentarci del brodo grasso, quindi elegantemente tralasciamo.

Leggi anche > DE ZERBI: “VINCERE? DOBBIAMO ESSERE OSSESSIONATI”

tabellino sassuolo roma
foto: foxsports.it

Sassuolo-Roma 4-2: quanti brividi però!

Una nota negativa, però, chi scrive vuole trovarla anche in questa gara dal risultato storico, che dopo sette anni di serie A e quattordici incontri ha visto per la prima volta il Sassuolo trionfare sulla Roma, con un tabellino impensabile, un 4-2 che ha lasciato tutti di tucco. Ma, dunque, qual è il dato negativo?

Presto detto. Quando si è tornati in campo per il secondo tempo sul risultato di 3-0, con la Roma che ha deciso di risvegliarsi, il Sassuolo ha vissuto un attimo di smarrimento. Come a pensare di avere già la partita in tasca. Qualcosa che non ci si può permettere contro un avversario così. Che ha giustamente rischiato di punire la squadra di De Zerbi. E li sì che ci saremmo lamentati.

Leggi anche > BOGA: “ABBIAMO GIOCATO MOLTO BENE, ORA DIAMO CONTINUITA'”

sassuolo-roma 4-2
foto: foxsports.it

Che Sassuolo! Che Caputo! Che Boga!

Ma qui cominciano pure gli elogi, che non vanno solo alla doppietta di Caputo. Ma anche a Boga che, dopo aver concesso il rigore alla Roma colpendola col braccio, recupera tutto con un eurogol – l’ennesimo in questa stagione. O alla prestazione magistrale di Filip Djuricic, che tra assist e gol si è rivelato un uomo fondamentale in questo Sassuolo. Infine, nota a margine, c’è da segnalare l’ingresso in campo di Magnani, che suggella la pace fatta con De Zerbi… Un dettaglio di non poco conto, specie quando ci si trova in condizioni di emergenza.

Leggi anche > CICCIO CAPUTO: “VOLEVAMO QUESTA PARTITA A TUTTI I COSTI”

Tutto bene dunque, e la zona calda della classifica che si allontana sempre di più. Mai perdere la concentrazione però. Il 9 febbraio c’è la Spal, che domani – in una sorta di derby incrociato – se la gioca con l’altra squadra della Capitale, la prima. Sarà comunque uno scontro duro, uno scontro salvezza. Uno scontro rivelatore, specie dopo la miglior partita della stagione.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

UFFICIALE: La serie A ricomincia il 20 giugno, la Coppa Italia il 13 giugno

La serie A e gli altri campionati professionistici ricominceranno il prossimo 20 giugno. Ad annunciarlo …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi