venerdì , 19 Aprile 2024
Primavera Sassuolo Femminile

Sassuolo Primavera Femminile, tris alla capolista San Marino a Villalunga

Bellissima partita ricca di emozioni quella tra la Primavera Femminile del Sassuolo e la San Marino Academy, disputata sul campo di Villalunga (RE) e valevole per la sesta giornata di campionato.

Già al secondo minuto il Sassuolo va in rete con un contropiede di Monica Spallanzani, servita bene in profondità da Anna Donà: per l’attaccante arriva un altro gol dopo la tripletta di Pomigliano. Al 10’ tenta il raddoppio Alessia Marchetti, ma il portiere Zaghini sfodera una splendida parata plastica. Al 19′ esce purtroppo in barella la sammarinese Elena Prinzivalli, alla quale facciamo i nostri migliori auguri per una pronta ripresa. Al 21’ altre due occasioni da goal con Manuela Perselli, fermata ancora una volta dall’estremo difensore, e con un tiro di poco sopra la traversa di Anna Donà. Al 27’ è l’attaccante Eleonora Diversi a realizzare il goal del pareggio; brava Francesca De Bona ad intuire la traiettoria, che purtroppo non riesce a trattenere. Ancora un tiro pericoloso per Manuela Perselli al 47’, ma si va negli spogliatoi in pareggio.

Segui CS anche su Instagram!

Nella ripresa, il San Marino, sempre combattivo, si rende pericoloso in un paio di occasioni e mister Balugani effettua la prima sostituzione al 59’ con Chiara Sassi al posto di Mary Clare Petrillo. Al 64’ la centrocampista slovacca Karen Mak spara un gran tiro che si stampa sulla traversa. Letizia Pede, infortunata, esce al 72’ sostituita da Desirée Chirillo. Al 75’ ci pensa il capitano Greta Dalla Pria ad insaccare di testa l’ennesimo calcio d’angolo e a riportare in vantaggio le neroverdi. Il punto finale lo mette però Manuela Perselli al 92’ segnando il suo secondo goal in Primavera, a coronare l’ottima prestazione odierna; la stessa viene poi ammonita per aver esultato togliendosi la maglia. La classe 2006 viene poi sostituita da Natalinda Dekaj. Partita equilibrata che ha regalato al numeroso pubblico tante emozioni e in cui il coraggio, l’iniziativa e l’ottimo gioco di squadra delle ragazze del Sassuolo sono stati premiati dalla vittoria per 3-1.

La formazione: De Bona, Pede (72’ Chirillo), Pellinghelli, Sassi S., Marchetti, Dalla Pria, Mak, Petrillo (59’ Sassi C.), Donà, Spallanzani, Perselli (93’ Dekaj).
A disposizione: Binini, Ferrari, Tonali, Hoxhaj, Rufolo, Passarella

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

verona sassuolo primavera femminile

Primavera Femminile forza quattro a Verona: adesso le due milanesi

La Primavera Femminile del Sassuolo supera anche l’ostacolo Hellas Verona: nell’anticipo della terzultima giornata di …