mercoledì , 25 novembre 2020
Home / Campionato / Sassuolo, la situazione infortunati: Magnanelli e Peluso caricano l’ambiente
ZOLDER

Sassuolo, la situazione infortunati: Magnanelli e Peluso caricano l’ambiente

Il Sassuolo, pur lentamente, recupera uomini. Per bocca del capitano Francesco Magnanelli, che ha rilasciato a Sky alcune dichiarazioni, il match contro la Sampdoria del prossimo 20 novembre potrà vedere tra i disponibili, oltre allo stesso centrocampista, anche Missiroli, Antei e Cannavaro, che sono sulla via del recupero così come Berardi, anche se per il talento calabrese le tempistiche sono sensibilmente più lunghe (si parla di circa tre settimane).

L’allenamento odierno ha fatto rilevare che Domenico Berardi, Alfred Duncan, Timo Letschert, Stefano Sensi, oltre al capitano, hanno lavorato a parte. Missiroli, Antei e Cannavaro hanno dunque svolto allenamento insieme ai compagni e sono più lanciati sulla via del rientro. Magnanelli non manca comunque di stimolare il gruppo, confidando che fino alla sosta natalizia la squadra possa dare il meglio e recuperare il terreno perduto.

ZOLDER
fonte: sassuolocalcio.it

 

Come riportato dal sito di Gianluca Di Marzio, il capitano ha parole di elogio per Matteo Politano, convocato da Ventura per gli impegni della Nazionale maggiore: “Penso che sia una grandissima soddisfazione, viene da un periodo ottimo e credo che sia il giusto premio per lui e per il Sassuolo. Il nostro giovane più interessante? Tolto Berardi, che ha già dimostrato, dico Pellegrini”. 

Leggi anche > POLITANO IN NAZIONALE: LE PRIME PAROLE DA COVERCIANO

Anche il difensore Federico Peluso, uno degli uomini maggiormente impiegati da Di Francesco in questa prima fase di campionato, valorizza e motiva alcuni suoi compagni: “Matri sta trovando la forma migliore, sono convinto che ci potrà dare una grossa mano. Gli infortuni e le sconfitte?” conclude il numero 13 neroverde “sapevamo che in questa stagione avremmo pagato le fatiche europee, speriamo di recuperare qualche giocatore. Penso che gli infortuni siano un mix tra fattori fisici e psicologici, tante volte sapere in anticipo le cose non risolve i problemi. Dobbiamo ricompattarci e riprendere il nostro cammino”.

peluso_udinese

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Serie A, il Sassuolo ospita l’Inter nel primo anticipo della nona giornata

Quante sono davvero le squadre che potranno concorrere per lo scudetto? Se l’anno scorso l’Inter …