domenica , 25 ottobre 2020
Home / Campionato / Sassuolo-Milan 1-4: riflettiamo, ma il cuore neroverde non deve smettere di battere
fonte: foxsports.it

Sassuolo-Milan 1-4: riflettiamo, ma il cuore neroverde non deve smettere di battere

Alla fine, la prima sconfitta in casa è arrivata. Non contro una squadra qualunque – è vero – ma lo ha fatto nel peggiore dei modi. Il Sassuolo si è ritrovato davanti un Milan determinato, con più fame rispetto alla squadra neroverde. E ne ha pagato le conseguenze in maniera fin troppo pesante.

Sapevamo tutti che sarebbe potuto succedere, ma nessuno avrebbe scommesso un centesimo su un 4-1. Perché tutti hanno visto di cosa è capace questo Sassuolo. E per questo motivo ieri sera si sono resi conto che qualcosa si è inceppato, forse perso nel pur breve percorso che collega il Distretto a Reggio Emilia.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-MILAN: SERATA STORTA PER I NEROVERDI

Sia chiaro, sono cose che succedono e non serve a nulla stare a piangere sul latte versato. Ma riflettere sulle ragioni che lo hanno fatto versare aiuta a non ripeterle mai più. In particolare perché la difesa ballerina di ieri non ha certo aiutato e – non ce ne voglia – in questa manciata di partite il buon Marlon non ha dato le certezze che ci aspettavamo.

Non è servito molto nemmeno il turnover praticato in occasione della trasferta di Ferrara, anzi. Proprio uno di quei giocatori, Filip Djuricic, ha regalato qualche flebile speranza di rimonta segnando il suo primo gol in serie A.

Tuttavia, il cuore neroverde non smette di battere. Anzi. E la tifoseria è sempre qua, pronta a sostenere una squadra eccezionale anche e soprattutto nei momenti difficili.

Leggi anche > DJURICIC: “QUESTO RISULTATO CI SERVIRÀ PER CRESCERE”

fonte: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …