sabato , 15 Giugno 2024
probabili formazioni sampdoria sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo, l’ultima in trasferta è sul campo della Sampdoria retrocessa: statistiche e curiosità del match

Questo weekend prende il via la 37esima, nonché penultima, giornata di Serie A. Ad aprire le danze saranno Sampdoria e Sassuolo che si affrontano a Marassi nell’anticipo di venerdì sera alle 20:45, entrambe senza ormai alcun obiettivo di classifica.

Le due formazioni non hanno più nulla da chiedere a questo campionato e punteranno esclusivamente a chiudere nel miglior modo possibile una stagione che non è stata entusiasmante. I pronostici serie A sicuri sul campionato ci dicono infatti che la Samp è addirittura già matematicamente retrocessa e, per questa gara, gli esperti di Sportytrader immaginano una partita da Over.

Tornare a vincere per chiudere almeno in bellezza

Il Sassuolo affronterà una trasferta che almeno sulla carta non appare complicatissima. La formazione neroverde avrebbe potuto di certo fare meglio nel complesso quest’anno, considerate soprattutto le basi tecniche di una squadra che, nonostante la perdita di elementi importanti, è rimasta di grande qualità. L’anno scorso gli uomini di Alessio Dionisi avevano chiuso a metà classifica con 50 punti e ad oggi è certo che non riusciranno a fare meglio.

Il tecnico ex Empoli non è quindi riuscito a far fare il salto di qualità, complice soprattutto un inizio di stagione davvero stentato. Gli alti e bassi sono stati tanti e gli emiliani, che a febbraio avevano avviato una serie positiva, non sono riusciti a dare la giusta continuità, motivo per cui rischiano di chiudere nella parte destra della classifica. Contro la Samp il Sassuolo cerca un successo esterno che manca da oltre due mesi, dalla vittoria per 3-4 all’Olimpico contro la Roma di José Mourinho. Le amnesie difensive sono state il vero problema di Domenico Berardi e compagni, che sono al momento la quarta peggior difesa con 56 gol subiti

L’ultima in A in casa Samp

La Sampdoria vive ovviamente una situazione ben peggiore. I blucerchiati sono già retrocessi da un paio di settimane e questa sarà la loro ultima partita davanti ai propri tifosi nella massima categoria. La squadra di Dejan Stankovic non è riuscita a reagire a tutte le problematiche stagionali, anche dal punto di vista societario, ed è caduta a picco fino all’ultimo posto in classifica, che ormai le è destinato. I liguri in casa hanno vinto una sola partita in tutto il campionato e questo non è certo un buon segnale in vista del match di venerdì.

Guardando le statistiche e i precedenti ci si accorge che, curiosamente, uno dei tre successi stagionali della Sampdoria è arrivato propria nella gara d’andata con il Sassuolo al Mapei, quando si impose per 1-2 con le reti di Gabbiadini e Augello. Occhio perché l’anno scorso la Samp vinse in casa per 4-0 contro i neroverdi, mentre l’ultimo successo emiliano a Marassi risale al 2020 (2-3).

Passiamo alle probabili formazioni. Nella Sampdoria è squalificato Gunter e al suo posto in difesa toccherà a Amione con Nuytinck e Zanoli. Tra i pali sempre Ravaglia. Sugli esterni Leris e Augello e in mezzo Rincon e Winks. Djuricic a supporto di Quagliarella e Gabbiadini. Per il Sassuolo lo squalificato è Tressoldi, quindi la coppia difensiva sarà formata da Erlic e Ferrari, con Toljan e Rogerio ai loro lati. Consigli tra i pali. Solito terzetto in mediana con Frattesi, Lopez e Matheus Henrique. Nel tridente Berardi e Bajrami ai lati di Pinamonti, con Laurienté infortunato.

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

ritiro ronzone sassuolo

Sassuolo: niente Vipiteno, scelta Ronzone come sede del ritiro estivo

Il Sassuolo Calcio ha diramato le prime informazioni sul ritiro estivo in preparazione alla stagione …