sabato , 26 settembre 2020
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Lazio: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli ex della partita
sassuolo-lazio precedenti
foto: foxsports.it

Focus on Sassuolo-Lazio: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli ex della partita

Domenica 24 novembre alle ore 15.00 andrà in scena Sassuolo-Lazio, tredicesima giornata di campionato: ecco precedenti, curiosità, ex della partita, quote scommesse e le statistiche del match, potrai seguire la diretta di Sassuolo Lazio sul nostro portale.

Le quote scommesse e la situazione attuale delle due squadre

Sassuolo e Lazio sono divise in classifica da 11 lunghezze. La prima squadra della Capitale è terza a parimerito con il Cagliari, a quota 24, mentre i neroverdi sono tredicesimi insieme al Milan, a 13 punti.

La Lazio viene da quattro vittorie consecutive e in campionato non perde dal 25 settembre (Inter-Lazio 1-0). Il Sassuolo è invece reduce dal ritorno ai tre punti ottenuto nel derby col Bologna per 3-1.

I bookmakers danno nettamente favorita la formazione di Inzaghi, una cui vittoria è quotata tra 1.70 e 1.80, contro il range 4.15-4.50 della vittoria neroverde. Il pareggio è invece dato tra 3.80 e 4.00.

Leggi anche > L’ARBITRO E LA SQUADRA ARBITRALE DELLA SFIDA

sassuolo-lazio precedenti

Sassuolo-Lazio: i precedenti dell’incontro

Nei 12 precedenti di Sassuolo-Lazio, si contano 7 vittorie dei biancocelesti, 2 vittorie neroverdi e 3 pareggi.

La scorsa stagione, il Sassuolo è riucito a rubare un punto sia a Reggio Emilia che all’Olimpico, ma la formazione del Distretto non batte i biancocelesti dal 29 febbraio 2016 (Lazio-Sassuolo 0-2).

In casa, l‘unica vittoria risale al 18 ottobre 2015. Lazio-Sassuolo finì 2-1 con reti di Berardi, Missiroli e Felipe Anderson. Mimmo Berardi è il bomber del match, avendo segnato ben 7 gol contro la Lazio.

Leggi anche > IL SASSUOLO PERDE DEFREL: IL FRANCESE È INFORTUNATO

lazio-sassuolo 2-2
foto: sassuolocalcio.it

Gli ex della partita: Federico Peluso e Francesco Acerbi.

Federico Peluso è cresciuto nelle giovanili della Lazio, ma non ha mai esordito ufficialmente con la maglia della formazione maggiore.

Quanto a Francesco Acerbi, di sicuro non ha bisogno di presentazioni. Arrivato nel 2013 dal Milan in compartecipazione, è rimasto in neroverde fino alla stagione 2017-2018. Titolare inamovibile sia con Di Francesco che con Bucchi e Iachini, il Leone ha disputato 173 gare in neroverde, segnando 11 reti.

Leggi anche > CAPUTO RACCONTA I SUOI PRIMI MESI IN NEROVERDE

lazio-sassuolo precedenti
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo-Lazio: i precedenti dei due tecnici

Se si guardano ai precedenti dei due tecnici, Sassuolo-Lazio vede un certo numero di sfide. Inzaghi e De Zerbi si sono trovati l’uno contro l’altro in cinque occasioni, nelle quali l’allenatore bresciano non ha mai vinto, collezionando tre sconfitte e due pareggi. Tuttavia, c’è da specificare che con il Sassuolo non ha mai perso contro il collega biancoceleste, essendo le sconfitte arrivate ai tempi di Palermo e Benevento. Leggi qui la conferenza di De Zerbi alla vigilia di Sassuolo-Lazio.

Inzaghi, però, ha sfidato il Sassuolo sei volte, senza mai perdere. Per lui un bilancio di 4 vittorie e 2 pareggi. C’è da segnalare il 6-1 dell’Olimpico del 1° ottobre 2017.

Leggi anche > IL RESOCONTO DEI NEROVERDI IN NAZIONALE

sassuolo-lazio precedenti

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo-spezia 1-0 rogerio ricci

Focus on Spezia-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’ultima volta

Domenica 27 settembre 2020 alle 12.30 si giocherà Spezia-Sassuolo, gara valida per la giornata numero …