domenica , 6 dicembre 2020
Home / Interviste / Sassuolo-Juventus, Raspadori: “Fare gol alla Juve? Vediamo se gioco, per ora è bello sognare”

Sassuolo-Juventus, Raspadori: “Fare gol alla Juve? Vediamo se gioco, per ora è bello sognare”

Intervistato da Gazzetta, Giacomo Raspadori è tornato a parlare del gol alla Lazio, ma anche dei progetti e degli obiettivi per il suo futuro.

Il primo pensiero è di gratitudine: In questi mesi ho imparato da tutti. Da Ciccio, Boga e Berardi. Allenarsi con loro è stato un arricchimento. E in campo mi trovo a mio agio. Devo ringraziare De Zerbi che ha sempre avuto fiducia. E prima tutti i responsabili delle giovanili. La squadra mi ha aiutato in questo percorso di crescita”.

La scelta neroverde è stata sentita: “Avevo la possibilità di andare via. Ho preferito restare per imparare. Per raggiungere il mio obiettivo con il Sassuolo: conquistarmi un posto in A. A 14 anni avevo offerte da Inter, Milan e Roma. Dopo una cena coi genitori scelsi di restare”.

Ora il sogno sarebbe far gol ai bianconeri: Segnare contro la Juve? Intanto vediamo se gioco, ma è bello sognare”.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Raspadori
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Inter 0-3, De Zerbi: “Il fatto di cadere non ci deve fare perdere entusiasmo e consapevolezza”

Roberto De Zerbi ha analizzato la prestazione dei suoi nella sconfitta rimediata in Sassuolo-Inter. Queste …