domenica , 25 Febbraio 2024
filangeri nazionale under 23
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo Femminile eliminato dalla Coppa Italia: il Milan infligge un altro 3-0

Termina con un fragoroso 3-0 in passivo, l’avventura del Sassuolo Femminile in Coppa Italia: nel ritorno dei quarti di finale, il Milan si impone sulle neroverdi con il medesimo risultato strappato al Ricci tre settimane fa. L’andamento della partita rispecchia molto quello dell’andata: Milan che mette subito in chiaro le cose, Sassuolo che non riesce a concretizzare e che subisce il terzo gol a partita inoltrata. Allora fu l’ex Kamila Dubcova a rubare la scena con una tripletta: stavolta, con la slovacca in panchina, ci hanno pensato Christy Grimshaw (4′), Chanté-Mary Dompig (15′) e, nel finale, la neoentrata Andrea Staskova (78′). Archiviata l’esperienza in Coppa, le ragazze di mister Gianpiero Piovani proveranno a vendicarsi nello scontro di campionato di sabato alle 18: una vittoria permetterebbe di allungare ulteriormente il divario non soltanto con il Milan e con tutta la parte destra di classifica, ma anche di agganciare temporaneamente l’Inter al quarto posto. Di seguito, il tabellino della partita (www.sassuolocalcio.it).

Tabellino Milan-Sassuolo Femminile

RETI: 4′ Grimshaw (M), 15′ Dompig (M), 78′ Staskova (M).

MILAN: Babb, Arnadottir, Nadim (46′ Marinelli), Grimshaw (77′ Laurent), Rubio, Vigilucci, Ijeh (65′ Asllani), Soffia, Piga (46′ Fusetti), Mesjasz, Dompig (65′ Staskova).

A disposizione: Giuliani, Dubcova, Mascarello, Guagni.

Allenatore: Davide Corti.

SASSUOLO: Kresche, Philtjens (57′ Mella), Pleidrup (57′ Filangeri), Passeri, Santoro, Pondini (68′ Sabatino), Missipo (68′ Clelland), Sciabica (72′ Prugna), Tudisco, Monterubbiano, Simon.

A disposizione: Lonni, Durand, Poje Mihelic, Kullashi.

Allenatore: Stefano Sacchetti.

Arbitro: Sig. Lovison Roberto di Padova.
Assistenti: Sig. Paggiola di Legnago e il Sig. Storgato di Castelfranco Veneto.

Ammonite: 32′ Nadim (M), 74′ Fusetti (M).

Segui CS anche su Threads!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

naja mihelic sassuolo femminile intervista

CS – Mihelic: “Sassuolo una grande opportunità, la convocazione in Nazionale è stata inaspettata”

Tra le grandi rivelazioni della prima parte di stagione del Sassuolo Femminile c’è anche Naja Poje Mihelic, centrocampista …