mercoledì , 21 Febbraio 2024
sassuolo esports
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo eSports: draftato O Malese per la terza stagione di eSerie A TIM

Questo pomeriggio, presso gli Studi di Via Deruta 20 a Milano, si è tenuto il draft della terza stagione di eSerie A TIM, a cui parteciperanno 14 squadre: Bologna FC eSports, US Cremonese, Empoli FC Esports, Fiorentina Esports, Hellas Verona FC eSports, Juventus Dsyre, US Lecce eSports, AC Monza Team eSports, US Salernitana 1919 eSports, Sampdoria eSports, Sassuolo eSports, Spezia Esports, Torino FC eSports e l’Udinese eSports D-Link. Il draft è l’evento con cui le società scelgono un nuovo giocatore da aggiungere alla propria squadra, sulla falsariga del draft NBA.

L’US Sassuolo, grazie alla seconda posizione nella lottery, ha scelto di inserire nel proprio team e-sports il player amatoriale Matteo Lanni. Il classe 2003 – conosciuto in game con il nickname “O Malese” – si aggrega quindi ai neroverdi Simone “Figu7rinho” Figura ed Elio “SKLOPPA” Cirillo in vista dei prossimi appuntamenti stagionali. Lanni ha esperienze con la squadra eSports del Palermo.

Il primo imminente impegno per il team esports neroverde è la EA Sports eSuper Cup, evento previsto nella giornata di domani e che rappresenta anche la grande novità di stagione. I match saranno infatti disputati su PS5 nella modalità 2V2 di FIFA Ultimate Team in gara secca, tranne la Finale che prevede andata e ritorno con risultato cumulato più gli eventuali supplementari e rigori in caso di parità complessiva dopo la seconda partita. La stagione regolare avrà invece inizio il 31 gennaio con il Round 1.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

matias vina flamengo sassuolo

Matias Vina: “Sassuolo organizzato ma con pochi tifosi, al Flamengo per vincere”

Matias Vina ha lasciato il Sassuolo dopo appena mezza stagione: la voce sull’interesse del Flamengo …