mercoledì , 28 Febbraio 2024

Crotone: Zenga nuovo allenatore degli Squali, si attende la firma

Manca solo l’ufficialità, che dovrebbe giungere nel corso del pomeriggio, ma pare non ci siano più dubbi: Walter Zenga sarà il nuovo allenatore del Crotone. L’ex portiere di Inter e Sampdoria subentrerà dunque a Davide Nicola a sole 48 ore da Sassuolo-Crotone.

Zenga allena ormai da dieci anni e la sua carriera lo ha visto sedersi, tra le altre, sulle panchine di Palermo, Catania e Sampdoria. Numerose le esperienze all’estero, tra Stati Uniti, Romania, Serbia, Turchia, Emirati Arabi, Arabia Saudita e Inghilterra, corredate da alcune parentesi come commentatore televisivo.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-CROTONE: PRECEDENTI, CURIOSITA’ E GLI EX DELLA GARA

 

Zenga a Crotone: le perplessità della tifoseria rossoblù

Inutile sottolineare come le dimissioni di Davide Nicola, allenatore che ha portato il Crotone alla straordinaria salvezza dello scorso anno, siano state quasi un fulmine a ciel sereno per i calabresi. La tifoseria degli Squali si interroga sulla bontà della scelta societaria, temendo che la squadra possa subire un contraccolpo non solo psicologico da questa rivoluzione improvvisa. L’ultima apparizione in Serie A di Zenga nelle vesti di allenatore risale al 10 novembre 2015: con la sconfitta rimediata contro la Fiorentina il mister venne sollevato dall’incarico da Massimo Ferrero e abbandonò la panchina della Sampdoria per poi allenare Al-Shaab e Wolverhampton, compagine militante nella seconda divisione inglese.

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

calciomercato sassuolo live

Focus CS – Dionisi, Bigica e quei trend negativi da invertire

Da Empoli all’Empoli. L’ironia della sorte ha voluto che l’avventura alla guida del Sassuolo di …