lunedì , 26 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Atalanta: precedenti, curiosità, quote scommesse, ex della partita e statistiche
atalanta sassuolo recupero
foto: sassuolocalcio.it

Focus on Sassuolo-Atalanta: precedenti, curiosità, quote scommesse, ex della partita e statistiche

Archiviata la brutta sconfitta di Parma, in casa Sassuolo già si guarda alla prossima sfida, che si giocherà sabato 28 settembre 2019 alle 20.45 al Mapei Stadium contro l’Atalanta. Ecco precedenti, curiosità, quote scommesse, ex e statistiche di Sassuolo-Atalanta.

Leggi anche > I NUMERI DI PARMA-SASSUOLO: LA TRAPPOLA DUCALE

Le quote scommesse della gara del Mapei Stadium

Se il Sassuolo viene da una brutta prestazione che ha portato alla sconfitta contro i gialloblù, l’Atalanta si è invece imposta per 0-2 all’Olimpico, battendo i giallorossi e portandosi al terzo posto della classifica.

Sono 10 i punti in classifica degli orobici, che seguono solo Inter e Juventus. Il Sassuolo è invece nono insieme a Torino, Milan, Brescia, Parma e Lecce, con sei punti.

Le quote scommesse danno quindi assolutamente favoriti i bergamaschi, una cui vittoria è quotata 2.05 contro i 3.35 del Sassuolo. Il pareggio è dato a 3.75.

atalanta-sassuolo 3-1
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo-Atalanta: i precedenti

Sassuolo-Atalanta conta un totale 17 precedenti tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. In tutte queste occasioni la squadra del Distretto ha vinto soltanto 2 volte, a cui si aggiungono 4 pareggi e ben 11 sconfitte.

In effetti, i neroverdi non battono l’Atalanta dalla stagione 2013/14, quando si imposero per 0-2 all’Atleti Azzurri d’Italia (con doppietta di Sansone). In casa, addirittura, non vincono dall’andata dello stesso campionato, quando vinsero ancora 2-0 con gol di Zaza e Berardi.

Proprio Mimmo Berardi è il bomber dell’incontro, avendo rifilato ben 4 reti ai nerazzurri.

È dall’8 aprile 2017, inoltre, che i neroverdi non fanno punti contro l’Atalanta, avendo perso tutti gli incontri successivi (e prendendo ogni volta almeno due reti). Lo scorso anno, al Mapei Stadium, Sassuolo-Atalanta finì ben 6-2.

Leggi anche > MAGNANELLI: “L’ATALANTA È STREPITOSA, PROVEREMO A METTERLA IN DIFFICOLTÀ”

sassuolo-atalanta precedenti
foto: sassuolocalcio.it

Gli ex della partita: Federico Peluso e Andrea Consigli

Sono due gli ex della gara: Federico Peluso e Andrea Consigli.

Peluso passò all’Atalanta dall’altra squadra cittadina, l’Albinoleffe, nel mercato invernale del 2008-09, dopo alcuni dissidi con la società seriana e nell’ambito di uno scambio con Cissé. In nerazzurro il difensore guadagnò un posto da indiscusso titolare, la convocazione e l’esordio in nazionale e, nel gennaio 2013, la chiamata della Juventus. Con la maglia dell’Atalanta ha disputato un totale di 115 gare, firmando 4 reti.

Leggi anche > CHIRICHES: “CAMPIONATO EQUILIBRIATO, PENSIAMO A NOI E NON AGLI ALTRI”

Strettamente legato all’Atalanta è invece Andrea Consigli. Il portierone del Sassuolo ha infatti fatto a Bergamo tutta la trafila delle giovanili, facendo da terzo portiere dei nerazzurri durante la stagione 2005-06 in serie B. Dopo aver passato due stagioni in prestito alla Sambenedettese e al Rimini, nel 2008 tornò alla base dove, partito come secondo, nel girone di ritorno riuscì a strappare la maglia da titolare a Ferdinando Coppola. Ha quindi difeso la porta degli orobici fino all’estate del 2014, quando si è trasferito al Sassuolo. Con la maglia della prima squadra dell’Atalanta, Consigli ha disputato sette stagioni, giocando la bellezza di 201 partite tra serie A e B.

Un’ultima menzione va a Manuel Locatelli, che nelle giovanili della Dea ha mosso i primi passi, prima di essere prelevato dal Milan nel 2009, quando aveva solo 11 anni.

sassuolo-atalanta ex
Federico Peluso e Andrea Consigli ai tempi dell’Atalanta (foto: Claudio Villa)

Sassuolo-Atalanta: i precedenti di De Zerbi e Gasperini

De Zerbi e Gasperini si sono incontrati cinque volte in carriera, con il tecnico nerazzurro sempre sulla panchina atalantina e quello neroverde diviso tra Sassuolo, Palermo e Benevento. Le statistiche sorridono a Gasperini, che contro De Zerbi ha vinto quattro gare e ne ha persa solo una.

Contro il Sassuolo, l’esperto tecnico nerazzurro ha schierato la sua squadra ben 13 volte, dalle panchine di Genoa e Atalanta. Per lui un ricco bottino: 9 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. E con l’Atalanta non ha mai perso.

Leggi anche > DE ZERBI: “CON L’ATALANTA ATTENTI A NON PRENDERE CONTROPIEDE”

sassuolo-atalanta precedenti

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …