giovedì , 29 luglio 2021
Home / Campionato / Sampdoria-Sassuolo 2-3: finalmente una partita degna di questo nome
foto: lapresse

Sampdoria-Sassuolo 2-3: finalmente una partita degna di questo nome

Tornare a vincere era necessario, e la vittoria arrivata a Genova è stato il regalo di Natale che il team neroverde doveva farsi. Dovere più che piacere. Ma Sampdoria-Sassuolo 2-3 è stata finalmente una partita degna di questo nome.

Due squadre che si sono affrontate a testa alta. Un Sassuolo che, imparata la lezione contro il Milan, è riuscito a portarsi subito in vantaggio, mettendo in difficoltà gli avversari.

Leggi anche > DE ZERBI: “BRAVI A REAGIRE DOPO IL MILAN”

foto: Getty

Sampdoria-Sassuolo 2-3: un capolavoro

Poi, come se non bastasse, i ragazzi di De Zerbi sono riusciti a far male alla Sampdoria nel suo momento migliore. Quando i blucerchiati avevano pareggiato, sono bastati quattro minuti per riportarsi in vantaggio non d’uno ma di due gol. Un capolavoro.

Artefice di questo capolavoro è il tecnico bresciano? Sì, ma come abbiamo già accennato altre volte, il Sassuolo ha bisogno di giocatori in forma. E quindi di un Ferrari strepitoso, di un Berardi sontuoso, di un Ciccio Caputo che pare recuperato, di un Consigli in versione muro.

Ma le mani si alzano al cielo anche per festeggiare il ritorno da titolare di quel signore che porta sul dorso il numero 4 e al braccio la fascia di capitano. Francesco Magnanelli ha vestito 500 volte la maglia neroverde. Un ritorno strepitoso, condito dalla vittoria che più sa di rinascita dall’inizio di questo campionato.

GUARDA LA FESTA PER LE 500 PRESENZE DI MAGNANELLI

foto: lapresse
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Riforma Campionato: dal 2024 fusione tra Serie B e Serie C?

Fusione tra Serie B e Serie C per fronteggiare la crisi economica che attanaglia il …