domenica , 25 Febbraio 2024
convocati italia nations league frattesi
CREDITS FIGC

Resoconto Nazionali Sassuolo: dagli Azzurri agli stranieri, tutto sulla pausa di giugno

Si è conclusa ieri sera la lunga ed intensa finestra Nazionali di giugno: è stato un vero e proprio tour de force, quello vissuto dalle Nazionali Maggiori europee, con ben quattro partite di Nations League da giocare (più la Finalissima di Wembley per gli Azzurrini). Dai tre moschettieri Frattesi, Raspadori a Scamacca ai goleador Ayhan e Ceide, passando per la qualificazione dell’Under 21 all’Europeo: ecco il resoconto completo della sosta Nazionali di giugno.

ITALIA

Davide FRATTESI: non convocato per la Finalissima Italia-Argentina 0-3; sostituito all’85’ in Italia-Germania 1-1; non convocato per Italia-Ungheria 2-1; in campo 90′ in Inghilterra-Italia 0-0; sostituito all’intervallo in Germania-Italia 5-2.

Giacomo RASPADORI: in campo 90′ nella Finalissima Italia-Argentina 0-3; rimasto in panchina in Italia-Germania 1-1; in campo 84′ in Italia-Ungheria 2-1; subentra al 77′ al posto di Scamacca in Inghilterra-Italia 0-0; sostituito all’intervallo in Germania-Italia 5-2.

Gianluca SCAMACCA: subentra ad inizio ripresa nella Finalissima Italia-Argentina 0-3; sostituito all’85’ in Italia-Germania 1-1; non convocato per Italia-Ungheria 2-1; sostituito al 77′ in Inghilterra-Italia 0-0; subentra al 78′ in Germania-Italia 5-2.

TURCHIA 

Kaan AYHAN: in campo ad inizio secondo tempo in Turchia-Isole Faroe 4-0; in campo 90′ in Lituania-Turchia 0-6; rimasto in panchina in Lussemburgo-Turchia 0-2; in campo 90′ in Turchia-Lituania 2-0, segna di testa il momentaneo 1-0. Tutte le partite sono valevoli per il girone di Nations League C.

Mert MULDUR: in campo 90′ in Turchia-Isole Faroe 4-0; in campo 90′ in Lituania-Turchia 0-6; rimasto in panchina in Lussemburgo-Turchia 0-2; subentra all’84’ in Turchia-Lituania 2-0. Tutte le partite sono valevoli per il girone di Nations League C.

ROMANIA

Vlad CHIRICHES: titolare e in campo 90′ in Montenegro-Romania 2-0, Bosnia-Romania 1-0, Romania-Finlandia 1-0 e Romania-Montenegro 0-3. Tutte le partite sono valevoli per il girone di Nations League B.

SERBIA

Filip DJURICIC: non convocato per Serbia-Norvegia 0-1; rimasto in panchina in Serbia-Slovenia 4-1 e in Slovenia-Serbia 2-2; titolare per 70 minuti in Svezia-Serbia 0-1, dove esce con un’ammonizione a carico. Tutte le partite sono valevoli per il girone di Nations League B.

CROAZIA

Martin ERLIC: rimasto in panchina in Croazia-Austria 0-3; in campo 90′ in Croazia-Francia 1-1, Danimarca-Croazia 0-1 e Francia-Croazia 0-1.

COSTA D’AVORIO

Junior TRAORE’: inizialmente in lista per le partite contro Zambia e Lesotho, il centrocampista è rimasto poi fuori dai convocati per entrambe le partite.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da stefano turati (@stefanoturatii)

ITALIA UNDER 21

Stefano TURATI: non convocato per Lussemburgo-Italia 0-3; rimasto in panchina in Svezia-Italia 1-1 e in Italia-Repubblica d’Irlanda 4-1, che hanno garantito agli Azzurrini l’accesso alla fase finale dell’Europeo 2023.

ITALIA UNDER 20

Alessandro MERCATI: subentra ad inizio ripresa in Italia-Polonia 0-1 del Torneo 8 Nazioni.

NORVEGIA UNDER 21

Emil CEIDE: in campo 90′ in Norvegia-Croazia 3-2; titolare per 72 minuti e in gol al 63′ per il momentaneo 0-1 in Finlandia-Norvegia 0-2; sostituito al 63′ in Norvegia-Azerbaigian 2-1. I nove punti ottenuti nel girone di qualificazione sono valsi alla Norvegia il passaggio matematico alla fase finale dell’Europeo di categoria.

Unisciti al canale Telegram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Caroline Pleidrup

Neroverdi in Nazionale: tante le calciatrici chiamate nelle selezioni femminili

Sono numerose le ragazze neroverdi chiamate nelle rispettive nazionali femminili. Già abbiamo parlato degli impegni …