mercoledì , 19 giugno 2019
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Raspadori-Pellegrini: la Primavera si salva contro il Genoa!

Raspadori-Pellegrini: la Primavera si salva contro il Genoa!

E’ tripudio neroverde al Ricci: al termine di una stagione travagliata, la Primavera del Sassuolo conquista l’obiettivo della salvezza battendo nello scontro diretto il Genoa per 2-0. Rossoblu che, grazie alle combinazioni dagli altri cambi, riescono comunque a raggiungere i playout contro l’Empoli. Dopo un inizio difficile, con un Genoa ben più propositivo, il Sassuolo passa in vantaggio: è il 26esimo minuto quando Manzari serve Marginean, che irrompe in area, da questi la palla arriva in maniera sporca a Raspadori che trafigge Russo. I neroverdi si mettono dunque al riparo dalla momentanea vittoria del Milan, che avrebbe regalato la salvezza ai rossoneri, e dalla rimonta della Samp sul Chievo (che terminerà poi la partita con un clamoroso 6-1); ad inizio ripresa (61′) arriva il secondo gol del Sassuolo con il neoentrato Pellegrini, che insacca con il mancino da due passi deviando in rete un tiro di Marginean. A questo punto, è l’Atalanta a fare un gran bel regalo ai neroverdi: i bergamaschi non fanno sconti all’Empoli e, dopo il momentaneo 1-0 azzurro, rimontano e si portano sul 4-2 finale. In caso di successo empolese, il Sassuolo sarebbe finito ai playout contro il Milan: combinazione che, per fortuna dei ragazzi di mister Turrini, non è uscita. La Primavera festeggia una salvezza davvero impensabile fino a Pasqua e resta in Primavera 1 per il terzo anno consecutivo.

PRIMAVERA: LA CLASSIFICA DEFINITIVA

Sassuolo-Genoa 2-0

Rete: 26’ Raspadori (S), 62’ Pellegrini (S)

Sassuolo: Turati, Joseph (76’ Fiorini), Aurelio, Ghion, Pilati, Bellucci, Manzari (76’ Oddei), Marginean (66’ Artioli), Kolaj (59’ Pellegrini), Raspadori, Viero.

A disposizione: Campani, Ferraresi, Mastrippolito, Agnelli, Steau, Mattioli, Montanari, Bartoli.

Allenatore: Francesco Turrini.

Genoa: Russo, Piccardo (76’ Petrovic), Adamoli (71’ Gasco), Da Cunha, Njie, Masini (46’ Cleonise), Karic, Rovella (71’ Zvekanov), Bianchi, Verona (46’ Micovschi), Ventola.

A disposizione: Raccichini, Zanoli, Raggio, Dumbravanu, Ruggiero.

Allenatore: Carlo Sabatini.

Arbitro: Sig. Zingarelli di Siena.

Assistenti: Sig. Berti di Prato e Meocci di Siena.

Note: ammoniti Kolaj (S), Russo (G), Ventola (G), Viero (S).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Primavera Sassuolo

La stagione della Primavera: obiettivo raggiunto con un finale super

Inizia con la Primavera del Sassuolo la serie di cinque focus relativi alla stagione delle …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi