giovedì , 15 aprile 2021
Home / Coppa Italia / Verso Sassuolo-Rapid Wien, gli austriaci: “in Italia per vincere”
L'allenatore del Rapid Mike Büskens; foto: GEPA pictures / Mario Kneisl

Verso Sassuolo-Rapid Wien, gli austriaci: “in Italia per vincere”

In attesa di Sassuolo-Rapid Vienna, diverse parole arrivano dal club austriaco: allenatore e giocatori della formazione viennese sono carichi per affrontare nuovamente i neroverdi di Di Francesco.

In riferimento al match di stasera, Maximilian Hofmann – che sarà capitano data l’assenza per infortunio del suo omonimo Steffen Hofmann – ha dichiarato: “Vogliamo chiaramente portar via qualcosa. Vogliamo attaccare compatti e difendere bene. Il nostro obiettivo minimo è arrivare alla promozione al prossimo turno. Siamo una squadra solida e, anche se ora sono assenti diversi giocatori per infortunio, cercheremo di fare il meglio e sfruttare la situazione“.

Ottimista, il difensore Christoph Schößwendter ha invece detto che “andiamo in Italia con una buona sensazione. Abbiamo giocato molto bene contro di loro ed è per questo che siamo ottimisti. Ma abbiamo bisogno di tempo per sfruttare al meglio le nostre possibilità”.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-RAPID WIEN: DI FRANCESCO E PELLEGRINI CI CREDONO

L'allenatore del Rapid Mike Büskens; foto: GEPA pictures / Mario Kneisl
L’allenatore del Rapid Mike Büskens; foto: GEPA pictures / Mario Kneisl

Thomas Murg, invece, fa il punto sul gioco offensivo fatto vedere dall’Sk Rapid: “Nelle ultime settimane abbiamo dimostrato di mettere in campo un bel gioco e, pur senza segnare i gol che avremmo meritato, abbiamo vinto in campionato contro l’Admira. Contro il Sassuolo vogliamo combinare le due cose: gioco e gol“.

Infine, mister Mike Büskens, che ieri in conferenza stampa è stato diretto, giungendo subito al punto: “La prima partita giocata contro il Sassuolo è di due settimane fa, ed è stata una sfida molto interessante, abbiamo costruito buone azioni particolarmente nel primo tempo. Anche allora abbiamo visto ciò di cui è capace il Sassuolo. Non meritavamo un 1-1, però: loro hanno imposto un buon calcio, è vero, e stavolta faremo tutto il possibile per non fallire. Speriamo di tornare a casa con tre punti“.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

finale coppa italia mapei stadium

La finale di Coppa Italia si disputerà al Mapei Stadium

Dopo 12 anni, la finale di Coppa Italia non si disputerà più allo Stadio Olimpico …