martedì , 27 ottobre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Primavera, punizione ingiusta: 4-1 per il Toro a Venaria
Primavera Sassuolo

Primavera, punizione ingiusta: 4-1 per il Toro a Venaria

La Primavera del Sassuolo incappa nella seconda sconfitta stagionale, sempre con una squadra torinese: al “Don Mosso” di Venaria, infatti, il Torino si impone per 4-1. Ci sentiamo di dire, tuttavia, che il risultato è bugiardo: tre gol di scarto non rendono merito alla prova del Sassuolo, alla pari se non superiore di quella dei granata, il cui unico merito è stato concretizzare ogni azione creata.

Il Torino va in vantaggio subito con De Luca, abile a finalizzare una bella azione verticale dei compagni. Il Sassuolo si fionda all’attacco, ma nel primo tempo, oltre al possesso palla, riesce ad arrivare al tiro solo con Pierini. Al break, però, il Sassuolo ci arriva con ben due reti di svantaggio: i granata si portano sul 2-0 con Traore, sfuggito tra le maglie neroverdi sul filo del fuorigioco.

Inizia bene, invece, il secondo tempo: i primi dieci minuti di forcing offensivo si concretizzano con una splendida punizione di Pierini, che spara il pallone sotto l’incrocio dei pali, poco dopo che lo stesso numero 7 neroverde era andato vicino alla prima marcatura stagionale. Neroverdi ad un passo dal 2-2 con Zecca, che a tu per tu con Cucchietti tira addosso all’estremo difensore. Nel momento migliore del Sassuolo, però, il Torino ristabilisce le distanze: Buongiorno sovrasta Masetti e incorna sul primo palo il cross di D’Alena. I ragazzi di Mandelli hanno il merito di non disunirsi e, nonostante la botta psicologica, vanno vicinissimi al 3-2 in più occasioni: Ravanelli sfiora il palo e poi lo colpisce pure, in due occasioni distinte; infine, Pierini non controlla un filtrante di Marin, da solo in area di rigore. La beffa arriva a cinque minuti dal triplice fischio: Giraudo intercetta un pallone vagante e prova il gran colpo al volo, che trova la traversa ed oltrepassa la linea di porta. E’ questo l’ultimo squillo di una partita in cui il Sassuolo, aldilà della sfortuna, ha dimostrato di meritare la posizione in cui si trova. Il tabellino (www.sassuolocalcio.it):

Torino-Sassuolo 4-1

Marcatori: 7′ De Luca (T), 36′ Traore (T), 52′ Pierini (S), 58′ Buongiorno (T), 85′ Giraudo (T)

TORINO: Cucchietti; Oukhadda, Giraudo, Rivoira, D’Alena, Buongiorno, Berardi (60′ Auriletto), Bortoletti (54′ Rossetti), De Luca, Gustafson, Traore (81′ Tobaldo).
A disp: Coppola, Valerio, Luise, Cargnelutti, Drovetti, Gashi, Dammacco, Gjuci, Braidich.
All. Coppitelli
SASSUOLO: Costa; Gambardella, Masetti, Abelli, Erlic, Ravanelli, Pierini (87′ Caputo), Franchini (76′ Tinterri), Bruschi (68′ Romairone), Marin, Zecca.
A disp: Vitali, Saccani, Ferrini, Parisi, Sarzi Maddidini.
All. Mandelli
Arbitro: De Tullio di Bari
Assistenti: Zaninetti di Voghera – Spreafico di Lecco
Note: ammoniti Buongiorno (T), Franchini (S), Abelli (S)
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Empoli Primavera

Primavera, rinviata Milan-Sassuolo! Ecco la data del recupero

Come vi abbiamo raccontato ieri, il settore giovanile del Sassuolo si è completamente fermato: sono …