sabato , 26 settembre 2020
Home / Campionato / Post Frosinone-Sassuolo, Di Francesco: “Non siamo il Leicester italiano”
foto: repubblica.it

Post Frosinone-Sassuolo, Di Francesco: “Non siamo il Leicester italiano”

Il Sassuolo vince, soffrendo, a Frosinone e torna al sesto posto, superando il Milan. Con la sconfitta di oggi, invece, la squadra di Stellone è stata condannata all’aritmetica retrocessione in Serie B. Il “Matusa” ha comunque applaudito la formazione ciociara, che ha lottato con orgoglio fino all’ultimo.

Questo aspetto è piaciuto molto a mister Di Francesco, intervenuto, dopo il triplice fischio, ai microfoni di Sky Sport: Il Frosinone e i suoi tifosi hanno dato un esempio splendido a tutto il mondo del calcio e noi abbiamo voluto applaudirli.”

Vincere contro il Frosinone non è stata cosa facile: Sfidare il Frosinone in casa non è facile, noi siamo stati poco lucidi e loro si sono resi spesso pericolosi con i lanci lunghi. Devo comunque fare i complimenti ai miei ragazzi perché sono rimasti in partita”.

LE PAGELLE DI FROSINONE-SASSUOLO

In queste settimane molti hanno paragonato il fenomeno Leicester al Sassuolo, ma il mister è cauto: “Ho letto sui giornali la storia del Leicester e mi sono emozionato, tuttavia arrivare a dire che anche noi potremo vincere il campionato è esagerato, ma è bello essere al centro dell’attenzione.”

In questa splendida stagione, l’unico neroverde che appare in leggero calo, soprattutto in confronto alle scorse stagioni, è Berardi: “Non è stato benissimo nell’ultimo periodo, ma può cambiare la partita con una sola giocata. Probabilmente avverte troppa pressione e non gioca con la spensieratezza necessaria.”

IL TABELLINO DI FROSINONE-SASSUOLO

In conclusione Di Francesco ha escluso la possibilità di richiedere, per il prossimo mercato, un top player per il campionato italiano:Non è questa la politica della società, noi preferiamo far crescere i giocatori e questa è una cosa molto stimolante anche per l’allenatore. Un grande campione, in ogni caso, deve sapersi adattare, come ha fatto Cannavaro, che fino a qualche stagione fa lottava per la Champions”.

foto: repubblica.it
foto: repubblica.it

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Mister De Zerbi prima di Spezia-Sassuolo: “Giocare come contro la prima in classifica”

Domani alle ore 12:30 andrà in scena il match Spezia-Sassuolo, che si disputerà sul “neutro” …