martedì , 24 novembre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Pierini-Zecca, che impatto con la prima squadra!
Nicholas Pierini e Giacomo Zecca
Nicholas Pierini e Giacomo Zecca (foto: Alberto Benaglia)

Pierini-Zecca, che impatto con la prima squadra!

L’impegno in Europa League che si disputerà tra due settimane e mezzo è fondamentale per il Sassuolo, ma Di Francesco non rinuncia a testare i ragazzi della Primavera: è rimasto a Sassuolo l’esterno Claud Adjapong per recuperare dall’infortunio, anche se già l’anno scorso ha superato a pieni voti l’esame prima squadra; è partito per la Germania con la Croazia U19, invece, Martin Erlic, che al contrario era stato convocato per il ritiro di Malles. Sicché, all’appello mancano soltanto gli attaccanti: Nicholas Pierini e Giacomo Zecca fanno le valigie e partono con i 23 della prima squadra. Capiscono dal primo allenamento che questa è una grande opportunità per destare stupore agli occhi di Di Francesco: riversano l’entusiasmo in partita, i risultati non tardano ad arrivare. Tre gol per Zecca, due per Pierini: rendimenti paragonabili agli altri attaccanti, escluso il solo Trotta, che con due poker è ormai inarrivabile.

Nicholas Pierini e Giacomo Zecca
Nicholas Pierini e Giacomo Zecca (foto: Alberto Benaglia)

 

Per Zecca, classe 1997, il futuro è ancora incerto: potrebbe restare in Primavera come fuoriquota, ma non è questa la politica della società; opzione scartata a priori. Potrebbe restare in prima squadra, ma troverebbe una concorrenza a dir poco agguerrita che potrebbe fargli perdere un anno prezioso. La via più probabile, dunque, è quella del prestito. Per Pierini, invece, la carta d’identità è più generosa: essendo un ’98, può ancora far parte della Primavera di Mandelli e, allo stesso tempo, essere convocato in prima squadra da Di Francesco al momento del bisogno. E, ne siamo sicuri, in caso di permanenza Pierini potrà servire anche ai “grandi”: il ruolo di ala sinistra, al momento, è coperto soltanto da Sansone; non è stato acquistato, infatti, un giocatore che rimpiazzasse Floro Flores, partito alla volta di Verona. Il sostituto naturale, senza stare a barcamenarsi troppo nelle trattative (che, al momento, non ci sono), potrebbe essere già in casa.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Campionato Primavera 1, Sassuolo Primavera

Primavera 1: campionato sospeso fino al 3 dicembre

La Lega Calcio ha ufficialmente deliberato la sospensione del Campionato Primavera 1 fino al 3 …