martedì , 1 dicembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato Sassuolo: operazioni in difesa congelate

Calciomercato Sassuolo: operazioni in difesa congelate

Il calciomercato invernale del Sassuolo non è ancora entrato nel vivo. La sessione si concluderà il prossimo 31 gennaio e per i neroverdi si è parlato soprattutto di movimenti relativi al reparto arretrato.

Sul versante delle uscite Federico Peluso, dato vicinissimo al Cagliari, è stato nelle ultime ore avvicinato anche dalla Spal. La situazione del laterale sinistro classe ’84 è quindi in stand-by, anche se la sua partenza appare decisamente probabile. Le possibili operazioni collegate, ovvero il possibile arrivo di Pisacane o di Romagna in Emilia, hanno visto i sardi blindare i loro giocatori rendendo al momento assai difficili ulteriori approcci.

Leggi anche > CARNEVALI CONGELA IL MERCATO: “A GENNAIO NON CEDIAMO NESSUNO”

Bloccata anche la pista in entrata che vedeva Fabio Lucioni, attualmente in forza al Lecce, pronto a vestire il neroverde. La Gazzetta dello Sport evidenzia che i salentini hanno stoppato la trattativa: il Presidente Stucchi Damiani non intende infatti privarsi di un giocatore basilare per la retroguardia giallorossa. Al momento, quindi, la volontà del giocatore di tornare in Serie A alla corte di De Zerbi dopo aver incrociato il mister al Benevento non sembra sufficiente ad abbattere il muro della dirigenza pugliese.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Stefano Turati

Sassuolo, Stefano Turati ha rinnovato fino al 2025: il comunicato

Stefano Turati ha rinnovato con il Sassuolo fino al 2025: è la stessa società neroverde …