sabato , 24 Febbraio 2024

Peluso dopo Sassuolo-Torino 2-1: “Era il caso di cambiare la tendenza, ora vogliamo continuità”

Federico Peluso ha parlato a margine di Sassuolo-Torino, commentando la gara vinta in rimonta dalla formazione neroverde. Eravamo in zona mista per raccogliere le sue dichiarazioni.

Il Sassuolo torna ai tre punti: “Vincere aiuta a vincere e ad avere un ambiente più sereno e a lavorare meglio, ci aiuterà a preparare la prossima. Sono tre punti che volevamo, anche perché ultimamente ne stiamo lasciando molti in giro. Era il caso di cambiare la tendenza. Tra primo e secondo tempo sono cambiati gli episodi, anche nel primo tempo abbiamo fatto bene. E nell’arco dei 90 minuti abbiamo dominato la partita contro una grandissima squadra. Sono tre punti meritati.”

Federico è tornato a giocare, contro un avversario non facile: “Belotti ha sempre fatto bei gol contro di noi, è un grandissimo giocatore, è sempre difficile marcarlo. Oggi siamo stati bravi a contenerlo. Gli auguro il meglio per le prossime partite. Giocare fa sempre piacere, in qualsiasi ruolo. Adattarsi serve, lo dico anche ai giovani, perché scendere in campo è sempre bello. In questo periodo siamo un po’ sfortunati con gli infortuni e dobbiamo stringere la cinghia. Aspettiamo, perché abbiamo bisogno di tutti.”

Infine, Peluso fissa gli obiettivi: Il nostro primo obiettivo è allontanarci dalla zona calda. Domenica avremo una partita contro una nostra diretta concorrente e cercheremo di dare continuità a questa vittoria perché è quello che ci manca quest’anno”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-TORINO 2-1

 

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Post Sassuolo-Empoli 2-3, Ferrari: “Serve unità per uscire da questi momenti”

Il capitano neroverde Gian Marco Ferrari, autore del gol del momentaneo 2-2, analizza la sconfitta …