martedì , 20 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Parma-Sassuolo: precedenti, curiosità, quote scommesse, ex della partita e statistiche
sassuolo-parma parma-sassuolo precedenti precedenti
foto: sportmediaset.it

Focus on Parma-Sassuolo: precedenti, curiosità, quote scommesse, ex della partita e statistiche

Mercoledì 25 settembre alle ore 21.00, al Tardini andrà in scena Parma-Sassuolo, giornata numero 5 della serie A 2019/20: ecco precedenti, curiosità, quote scommesse, ex della partita e tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Il secondo derby emiliano di questo campionato, arriva dopo soli 4 giorni dalla sfida contro la Spal, vinta dal Sassuolo per 3-0. Il Parma, invece, è caduto a Roma sotto i colpi della Lazio, che si è imposta per 2-0 sui ducali. Le due squadre sono quindi attualmente separate in classifica da tre punti.

Leggi anche > SPAL BATTUTA 3-0, SIAMO PRONTI A RECITARE UNA PARTE IN SERIE A

parma-sassuolo precedenti

Parma-Sassuolo: le quote scommesse

Su Parma-Sassuolo i bookmakers si tengono abbastanza cauti e danno i padroni di casa leggermente favoriti (2.50), mentre la vittoria del Sassuolo è pagata 2.75. Il pareggio, invece, è considerato piuttosto improbabile (3.35).

Leggi anche > DE ZERBI: “OTTIMA REAZIONE, ORA PUNTIAMO A SUBIRE MENO GOAL”

Parma-Sassuolo: i precedenti sorridono ai gialloblù

In effetti, se guardiamo i precedenti di Parma-Sassuolo, scopriamo che in otto sfide giocate tra serie A e serie B ci sono state tre vittorie dei gialloblù, due vittorie dei sassolesi e tre pareggi.

Se però restringiamo il campo alle sfide giocate al Tardini, il bilancio è di due vittorie per i ducali, una del Sassuolo e un pareggio (in serie B, nella stagione 2008/09).

Nella scorsa stagione, la formazione di Roberto D’Aversa ha lasciato un solo punto a quella di De Zerbi. Parma-Sassuolo terminò 2-1 (reti di Gervinho e Bruno Alves da una parte, di Babacar dall’altra), mentre al ritorno Sassuolo-Parma è terminata 0-0.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-SPAL 3-0: CICCIO CAPUTO SHOW

foto: foxsports.it

Gli ex della partita: Dermaku, Munari, Ferrari, Defrel e Pegolo

Andando a vedere gli ex, a Parma ci sono Dermaku e Munari, mentre a Sassuolo i giocatori che hanno vestito la maglia gialloblù sono Ferrari, Defrel e Pegolo.

Gianni Munari è cresciuto nel vivaio neroverde. Con il Sassuolo ha esordito tra i professionisti, in serie C2, nella stagione 2001-02. In due anni, ha collezionato ben 53 presenze e 2 reti. Kastriot Dermaku, come lui, ha passato nel settore giovanile neroverde due anni (2009-2011), senza mai esordire in prima squadra.

Leggi anche > DEFREL: “CI SIAMO DIVERTITI, DOBBIAMO CONTINUARE COSÌ”

Storia inversa quella di Defrel, cresciuto nelle giovanili del Parma, con cui ha esordito in serie A il 22 maggio 2011 in Cagliari-Parma 1-1, in quella che è stata la sua unica presenza da professionista con la maglia gialloblù.

Gian Marco Ferrari, invece, nato a Parma e cresciuto in casa Parma, ha fatto tutta la trafila delle giovanili e, dopo una serie di prestiti, approdò al Crotone nel 2014.

Chiude la lista neroverde Gianluca Pegolo. Il secondo di Consigli ha vissuto a Parma la stagione 2008-09 di serie B in prestito dal Genoa, come riserva di Nicola Pavarini e collezionando solo 5 presenze.

foto: sassuolocalcio.it

Leggi anche > CICCIO CAPUTO: “CE LA POSSIAMO GIOCARE CON CHIUNQUE”

Il confronto tra Roberto D’Aversa e Roberto De Zerbi

Se andiamo a vedere il confronto tra i due tecnici, non troviamo altro che i due precedenti Parma-Sassuolo 2-1 e Sassuolo-Parma 0-0 della stagione 2018-19. A parte quelle due gare, dunque, Roberto D’Aversa e Roberto De Zerbi non si sono mai trovati l’uno contro l’altro.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Bologna-Sassuolo 3-4: cuore neroverde!

Che partita ragazzi! Che squadra, che grinta e che cuore! Altalena di emozioni in quel del …