domenica , 27 Novembre 2022
pagelle sassuolo salernitana
foto: U.S. Salernitana 1919

Pagelle Sassuolo-Salernitana 5-0: manita neroverde, ma la notizia più bella è il ritorno di Obiang

Pagelle Sassuolo-Salernitana 5-0

Andrea CONSIGLI 6: quinto clean sheet stagionale e altra gara senza grandi interventi da compiere. Si fa trovare pronto quando viene chiamato in causa.

Jeremy TOLJAN 6: contiene benissimo Mazzocchi e spesso si fa vedere in fase offensiva. L’infortunio di Muldur gli ha dato la possibilità di giocare con regolarità e lui sta ripagando la fiducia di Dionisi a suon di prestazioni.

Martin ERLIC 6,5: altra grande partita del centrale croato. Nel primo tempo si rende autore di una chiusura salva risultato, poi assieme a Ferrari contiene bene gli attaccanti della Salernitana (dal 67′ Kaan AYHAN 6: entra e non commette grandi errori)

Gian Marco FERRARI 6,5: altra buona prestazione del capitano neroverde che conferma il trend di inizio stagione. Piatek e Boulaye Dià potevano essere due avversari scomodi, ma lui non va quasi mai in sofferenza. Con Erlic compone una coppia molto solida.

ROGERIO 6: gara attenta del terzino brasiliano. Come Toljan, contiene bene il proprio avversario, Candreva, e spesso si fa vedere in fase offensiva.

Davide FRATTESI 6: gara a luci e ombre del centrocampista neroverde. Porta meno inserimenti in avanti, ma si rende molto utile anche in fase difensiva. Le fatiche della Nazionale si fanno sentire (dall’80 Pedro OBIANG 6: torna in campo dopo 504 giorni. Questa è la notizia più bella del pomeriggio neroverde).

Maxime LOPEZ 6,5: solita partita ordinata del centrocampista francese. Soffre meno del previsto la fisicità del centrocampo avversario e offre grandi trame in fase offensiva. E’ una sicurezza per Dionisi, quando ha la palla tra i piedi è come se fosse in cassaforte.

Kristian THORSTVEDT 6,5: dopo un primo tempo sottotono, nella ripresa si fa trovare pronto sottoporta siglando la rete del 3-0. Dionisi gli sta dando sempre più fiducia e lui lo sta ripagando (dal 67′ Abdou HARROUI 6+: entra bene e sigla la rete del definitivo 4-0. Domenica positiva anche per lui).

Emil CEIDE 6,5: prima titolarità in neroverde e tanti buoni spunti. E’ vero, forse il rigore che gli fischiano è un po’ generoso, ma il suo tunnel a Lovato è una vera giocata d’autore. Promosso a pieni voti (dal 59′ Janis ANTISTE 6: bagna l’esordio neroverde con il gol del 5-0).

Andrea PINAMONTI 6,5: gioca solo 45 minuti, poi esce per un problema fisico. Nel momento decisivo non sbaglia dal dischetto siglando la prima rete casalinga. Buona prova per l’attaccante neroverde, tiene botta con la rocciosa difesa granata (dal 46′ Aguistin ALVAREZ 6+: dopo il gol al Torino, si rende protagonista anche in questa partita con l’assist per Thorstvedt, che vale il 3-0 per i neroverdi).

Armand LAURIENTE’ 7,5: è semplicemente imprendibile. Stappa la partita con un destro piazzato, poi si rende autore di alcuni strappi che mettono in imbarazzo la difesa della Salernitana. Mette lo zampino anche sul gol di Harroui. Il Mapei Stadium è già ai suoi piedi.

Alessio DIONISI 8: partita praticamente perfetta: difesa solida e attacco stellare. Dopo la vittoria sul campo del Torino, i neroverdi proseguono nella propria striscia positiva annientando completamente la Salernitana. Questa vittoria sarà sicuramente una grande iniezione di fiducia per i neroverdi.

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

serie a

Serie A: ufficiali le date di inizio e fine del campionato 2023/2024

La Lega Serie A ha pubblicato, con anticipo rispetto alla stagione passata, le date di …