sabato , 25 Maggio 2024
Milan-Sassuolo precedenti
foto: acmilan.com

Pagelle Sassuolo-Milan 0-0: Erlic e Ferrari sontuosi, Thorstved in crescita

Pagelle Sassuolo-Milan 0-0

Andrea CONSIGLI 6: giornata insolita per l’estremo difensore neroverde. Per i primi 94 minuti è stato pressoché inoperoso, salvo per una bella uscita su Pobega nel primo tempo. Un clean sheet contro i campioni d’Italia non capita tutti i giorni.

Jeremy TOLJAN 6,5: l’avversario di giornata è Leao, ma lui lo affronta con il piglio giusto. Qualche volta il portoghese gli scappa via, ma il terzino tedesco lo contiene bene per tutto il corso della gara. Si fa vedere anche per qualche sortita offensiva. In crescita.

Martin ERLIC 7: prova solida la sua. Battaglia con Giroud per tutto il corso della gara facendosi valere. Il tandem che forma con Ferrari sembra ben assortito e promette bene per il resto della stagione. Si rende protagonista di alcune ottime chiusure difensive.

Gian Marco FERRARI 7: buona anche la prova del capitano neroverde. Gioca molto d’anticipo sugli attaccanti del Milan e pochissime volte soffre gli attacchi in profondità. Secondo clean sheet della stagione, sperando che sia il primo di una lunga serie.

ROGERIO 6+: rispetto a Toljan spinge meno sulla fascia, ma gioca una partita molto attenta in fase difensiva. I trequartisti del Milan sono rapidi e difficili da contenere, ma oggi si comporta molto bene. E’ in crescita, nel finale si fa vedere anche in attacco.

Davide FRATTESI 6,5: si rende autore di una grande prova di forza. Fino a quando rimane in campo duella a tutto campo con Pobega non concedendo spazi al centrocampista rossonero. Gli è mancato qualcosa là davanti, ma la sua prova è più che positiva (dal 69′ Abdou HARROUI 6: entra per dare dinamicità al centrocampo e lo fa bene).

Maxime LOPEZ 6,5: quando la palla passa tra i suoi piedi, il Sassuolo ha le idee chiare. Oggi, inoltre, aveva l’arduo compito di schermare Bennacer, fulcro del gioco rossonero. Interpreta molto bene entrambe le fasi, ma prende un cartellino giallo ingenuo.

Kristian THORSTVEDT 6,5: dopo un inizio di gara, e di stagione, un po’ in confusione, il centrocampista norvegese oggi ha fatto grandi passi in avanti. Si fa trovare spesso tra le linee riuscendo anche ad andare alla conclusione in un’occasione. Dionisi sarà sicuramente contento (dal 69′ Matheus HENRIQUE 6: entra nel momento più fisico della partita, ma non sfigura).

Domenico BERARDI 5,5: la sua partita dura solo 50 minuti a causa di un problema al flessore. Nel complesso, gioca una buona partita facendosi trovare sempre nel vivo dell’azione. Il rigore sbagliato pesa tantissimo e gli nega la sufficienza (dal 52′ Gregoire DEFREL 5,5: sostituire Berardi non è mai facile, ma il francese non entra mai in partita).

Andrea PINAMONTI 6-: oggi non era una gara facilissima perché affrontava due centrali difensivi come Kjaer e Tomori. Il 9 neroverde, però, si è comportato abbastanza bene, anche se in molte occasioni si è ancora dimostrato essere in ritardo di condizione. Non è stato servito moltissimo dai compagni, ma il suo adattamento procede bene (dall’84’ Agustin ALVAREZ SV).

Giorgos KYRIAKOPOULOS 6,5: il suo compito è quello di dare equilibrio alla squadra e lo fa molto bene. Quando si proietta in avanti si rende molto pericoloso tentando qualche conclusione ma, soprattutto, guadagnandosi un calcio di rigore. Il suo inizio di campionato è molto positivo (dall’84’ Riccardo MARCHIZZA SV).

Alessio DIONISI 7: subire un tiro in porta in novanta minuti contro i campioni d’Italia non può che essere motivo d’orgoglio. Alla vigilia di questa partita c’erano tante scorie visto l’ultimo incrocio, ma i suoi ragazzi hanno messo in campo una grande prova. Forse, senza l’errore dal dischetto di Berardi, i punti sarebbero potuti essere tre. Ma questo il calcio e oggi va bene così.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

lazio sassuolo ballardini

LIVE – Lazio-Sassuolo, a breve la conferenza stampa della vigilia di Ballardini

Davide Ballardini raggiungerà tra pochi minuti la sala stampa del Mapei Football Center per presentare …