mercoledì , 27 ottobre 2021
Home / Notizie Neroverdi / Numeri di maglia: ragioniamoci su!
fonte: sassuolocalcio.it

Numeri di maglia: ragioniamoci su!

Un’altra tessera è stata inserita nel puzzle di avvicinamento al campionato. Il Sassuolo Calcio ha presentato i numeri di maglia della stagione 2015/2016 e i tifosi, com’è ovvio, si lanciano nelle più diverse valutazioni. Accanto a molte conferme (il 4 a Magnanelli, il 7 a Missiroli, il 15 ad Acerbi, il 25 a Berardi) ci sono alcune nuove “assegnazioni” che stimolano qualche riflessione.

I primi aspetti che saltano all’occhio sono sicuramente quelli riguardanti due delle maglie che ogni appassionato di calcio vuole mettersi sulle spalle fin da bambino: la 9 e la 10. Saranno Diego Falcinelli e Karim Laribi a portare sulle spalle questi numeri, e anche questo può essere visto come un segno di grande fiducia da parte del mister.

Lo scorso anno il numero 9 non fu assegnato, mentre nella prima stagione in serie A fu Sergio Floccari a vestire la maglia del centravanti. Oggi è il momento del giovane attaccante “di riserva”, ma che Di Francesco intende far maturare nella massima serie dopo una buona stagione in cadetteria con i colori del Perugia.

Ma non nascondiamoci: è il 10 che fu di Simone Zaza che “pesa” molto di più. E anche su Karim Laribi Di Francesco vuole puntare, come ha più volte accennato nel corso della preparazione e a margine delle amichevoli. Ora il numero che nell’immaginario collettivo viene assegnato al fantasista o comunque al giocatore di maggior talento è appannaggio di un centrocampista, mentre fino allo scorso anno era sulle spalle di un bomber. Siamo certi che Karim non si farà sfuggire l’occasione di onorare la maglia che porta.

fonte: sassuolocalcio.it

I nuovi arrivi Pellegrini, Politano, Duncan e Defrel hanno rispettivamente scelto le maglie numero 6, 16, 32 e 92. In quest’ultimo caso l’ultimo arrivato, ovvero la punta francese, conferma quindi la scelta del numero già utilizzato nel corso della scorsa stagione in maglia bianconera.

Ma i numeri di maglia, in fondo, sono solo dettagli: ciò che conta è che la squadra sia coesa e pronta ad affrontare con il massimo della determinazione i prossimi impegni, preludio al nuovo campionato. Si comincia con il Villareal, poi il Trofeo Tim. Ancora un po’ di pazienza e sarà di nuovo grande calcio, speriamo con i neroverdi sempre più protagonisti.

di Massimiliano Todeschi

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Luca Barani Under 16

Italia Under 16: convocato Luca Barani per il Torneo Val de Marne in Francia

Daniele Zoratto, CT dell’Italia Under 16, ha diramato la lista dei convocati per il Torneo …