sabato , 24 Febbraio 2024
esultanza mancuso bonucci juventus empoli gol
foto: juventusnews24.com

Non è più domenica, intrecci di aeroporti: dalla partenza di Ronaldo a quella falsa della sua ex squadra

di Giovanni Pio Marenna

Dalla torre di controllo del nostro sguardo c’è aeroporto e aeroporto. C’è quello insanguinato, con morti e feriti, in una parte del mondo e c’è quello che, nelle stesse ore, ospitava la partenza del jet privato di un calciatore ricchissimo in un’altra parte del mondo. Ed è un parallelismo che, filtrato sotto i nostri occhi, non può non far rabbrividire.

C’è quello torinese, sponda Juve, dal quale parte un Ronaldo cyborg agrodolce in questi 3 anni bianconeri (2 campionati, 1 Coppa Italia, 2 Supercoppe, una classifica marcatori, ma nel raccolto finale di quest’esperienza manca la tanto agognata e inseguita Champions) e quello dal quale non riesce a decollare un tridente offensivo, sprovvisto di Morata, ma tutto Chiesa, Cuadrado e Dybala. C’è quello della falsa partenza della squadra di Allegri e quello del volo sicuro senza incidenti di percorso di Milan, Lazio e Roma (21 gol in tre in queste prime 2 giornate, 28 se ci aggiungiamo anche l’Inter).

Leggi anche > SASSUOLO-SAMPDORIA 0-0: È ANCORA SOLO CALCIO D’AGOSTO?

C’è l’aeroporto degli atterraggi d’emergenza di Inter e Napoli che, pur giocando bene e con un po’ di sofferenza, hanno sudato freddo fino ai 7 minuti finali. C’è quello bergamasco un po’ tra le nuvole e quello viola che ha iniziato a passeggiare tra i gradini dell’alta quota.

Partenze, è vero, ma anche tantissimi arrivi e conferme che stanno già lasciando il segno al check-in (Correa, Lautaro, Giroud, Vlahović, Ilic, Veretout, Pellegrini, Abraham). La serie A farà la sua prima sosta per 2 settimane, si farà scalo per tifare la nazionale in 3 partite per le qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Sull’aereo bianconero toccherà principalmente ad Allegri trovare, durante la pausa, una via d’uscita a questa seria perturbazione. Che, sempre restando nella similitudine dello spazio aereo, non la sta facendo volare come previsto.

Seguici anche su Instagram!

Massimiliano Allegri

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Post Sassuolo-Empoli 2-3, Ferrari: “Serve unità per uscire da questi momenti”

Il capitano neroverde Gian Marco Ferrari, autore del gol del momentaneo 2-2, analizza la sconfitta …