giovedì , 18 Aprile 2024
filangeri nazionale under 23
foto: sassuolocalcio.it

Nazionale Femminile: Soncin “evita” il Sassuolo, Filangeri in U23

Non è bastata la qualificazione alla Poule Scudetto con una giornata d’anticipo a garantire al Sassuolo Femminile una rappresentanza nella Nazionale A del CT Andrea Soncin. Nessuna neroverde nella lista extralarge da 32 convocate per il doppio test con Irlanda e Spagna, in programma rispettivamente venerdì 23 febbraio al Viola Park (ore 18.15) e martedì 27 febbraio (ore 18) ad Algeciras. Sono tante invece le ex Sassuolo che hanno trovato posto in lista: spunta il nome di Elisabetta Oliviero della Sampdoria, alla prima convocazione in Nazionale, oltre a quelli di Martina Lenzini, Michela Cambiaghi e Sofia Cantore.

Maria Luisa Filangeri, che sotto il ciclo Bertolini era una delle giocatrici più in auge, deve accontentarsi ancora della convocazione nella Nazionale Under 23 del CT Nazzarena Grilli. Le Azzurrine si raduneranno domenica 18 febbraio a Coverciano e giocheranno lunedì 26 alle ore 16 italiane a Torres Novas contro il Portogallo. Corposo anche in Under 23 il contingente delle ex Sassuolo, composto da Alice Pellinghelli (Napoli), Veronica Battelani (Sampdoria), Melissa Bellucci (Fiorentina), Martina Tomaselli (Roma) e Asia Bragonzi (Juventus).

Italia Under 23: le convocate per il test con il Portogallo

Portieri: Roberta Aprile (Juventus), Beatrice Beretta (Napoli Femminile), Camilla Forcinella (Genoa), Margot Annie Shore Cavazzoni (Hellas Verona);
Difensori: Sara Caiazzo (Pomigliano), Federica D’Auria (Cesena), Martina Di Bari (Napoli Femminile), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Alice Pellinghelli (Napoli Femminile), Chiara Robustellini (Inter), Angelica Soffia (Milan), Martina Toniolo (Fiorentina);
Centrocampiste: Veronica Battelani (Sampdoria), Melissa Bellucci (Fiorentina), Valentina Gallazzi (Napoli Femminile), Michela Giordano (Sampdoria), Martina Tomaselli (Roma);
Attaccanti: Nicole Arcangeli (Pomigliano), Asia Bragonzi (Juventus), Alice Corelli (Napoli Femminile), Miriam Chiara Longo (Fiorentina), Margherita Monnecchi (Como Women), Elisa Pfattner (Neulengbach), Elisa Polli (Inter).

Segui CS anche su Threads!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

verona sassuolo primavera femminile

Primavera Femminile forza quattro a Verona: adesso le due milanesi

La Primavera Femminile del Sassuolo supera anche l’ostacolo Hellas Verona: nell’anticipo della terzultima giornata di …