domenica , 17 gennaio 2021
Home / Coppa Italia / Mazzitelli dopo Rapid Wien-Sassuolo: “Siamo rimasti concentrati”

Mazzitelli dopo Rapid Wien-Sassuolo: “Siamo rimasti concentrati”

Nel post partita di Rapid Wien-Sassuolo è intervenuto nella zona mista dell’Allianz Stadion il centocampista neroverde Luca Mazzitelli. Schierato dal primo minuto da mister Di Francesco, il mediano ex Brescia ha disputato una partita che riteniamo positiva.

LEGGI ANCHE > LE PAGELLE DI RAPID WIEN-SASSUOLO: CENTROCAMPO SONTUOSO

Il nostro inviato Giuseppe Guarino ha raccolto le parole del numero 22 neroverde, che non nasconde la propria soddisfazione personale: “Davvero bellissimo giocare a questi livelli, sono emozionato ma molto contento di queta possibilità”. Venendo alla partita, Mazzitelli si ritiene soddisfatto: “Nonostante lo svantaggio non ci siamo disuniti e siamo stati bravi a ritrovare la concentrazione che rischiavamo di perdere. Abbiamo subito un po’ troppo all’iinizio ma poi siamo riusciti a giocare come sappiamo. Nel primo tempo abbiamo commesso qualche errore di troppo, sia a livello tecnico che di posizionamento ma siamo poi riusciti a dimostrare la nostra voglia di riagguantare la partita”.

Nella ripresa” prosegue il centrocampista neroverde “abbiamo avuto un approccio diverso, con la voglia di fare pressing per riprendere in mano la gara. Defrel appena entrato ha fatto davvero un gran tiro, il loro portiere è stato molto abile ad impedire il gol”.

Il girone è equilibrato” riconosce Mazzitelli, ricordando che la vittoria del Genk lascia aperti tutti i giochi “ma noi sappiamo di poter dire la nostra e vogliamo farlo fino alla fine. Il nostro obiettivo è passare il turno“.

mazzitelli5

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

leonardo sernicola sassuolo spal

Sassuolo, hai visto che partita di Leonardo Sernicola?

Leonardo Sernicola sta crescendo, e molto. A maggior ragione se consideriamo che, appena un anno …