giovedì , 2 Febbraio 2023
maxime lopez intervista
Foto: sassuolocalcio.it

Maxime Lopez, il retroscena: “Mi voleva il Liverpool al posto di Coutinho”

Maxime Lopez è ormai al Sassuolo da due anni e, a conti fatti, si può dire che la sua scelta abbia pagato: lo stesso Minot non ha mai negato di essere capitato nel posto giusto al momento giusto. Ospite di After Foot, programma di RMC Sport, Lopez ritorna sull’interesse del Liverpool nei suoi confronti, di cui aveva già parlato in questa intervista alla Gazzetta dello Sport:

“A Liverpool sanno come attrarre i giovani, capisco perché loro decidano di andare all’estero. Avevo conosciuto Steven Gerrard ed ero andato a vedere il derby: quando sono tornato a casa avevo negli occhi tutte le stelle scese in campo. Brendan Rodgers? E’ vero, mi ha indicato Philippe Coutinho e mi ha chiesto di essere come lui”. Il primo interessamento del Liverpool risale a quando Lopez aveva 16 anni: il centrocampista neroverde non se la sentì di lasciare casa e rimase a Marsiglia.

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

kyriakopoulos bologna

Sassuolo, il saluto di Kyriakopoulos: “Addio necessario per quello che stavo passando”

Giorgos Kyriakopoulos ha lasciato Sassuolo dopo tre anni e mezzo. Pescato dall’Asteras Tripolis dall’allora tecnico …