lunedì , 15 Aprile 2024
erlic intervista
foto: sassuolocalcio.it

Martin Erlic a DAZN: “Al lavoro per ridurre il numero di gol subiti dal Sassuolo”

Dal ritiro del Sassuolo a Vipiteno-Racines, DAZN ha pubblicato la nuova puntata di INSIDE, per la quale ha intervistato Martin Erlic, Giacomo Raspadori e Alessio Dionisi. Ecco le parole del difensore croato, che dopo il percorso in Primavera e le esperienze con Sudtirol e Spezia, è finalmente tornato a vestire la maglia neroverde.

Si parte proprio dal ritiro e dal lavoro con Dionisi: “Il ritiro è tutta una questione mentale, per mettere benzina sulle gambe, qui c’è una bella aria. Per conoscere il mister, i compagni. Il mister ha detto che vuole abbassare il numero di gol presi dell’anno scorso. E cercheremo di farlo. Abbiamo già iniziato a lavorare tanto sulla fase difensiva. Proveremo a ridurre il numero”.

E su un suo compagno: “Raspadori è fastidioso da marcare… rompe tanto le scatole”.

Con la maglia della Croazia, però, ha sfidato ben di peggio: “Ho esordito in Nazionale contro Mbappè, non è male. Non va certo piano. Lo devi aspettare…”

Infine, un riferimento alla sua infanzia: “Il mio paesino in Croazia è di 500 persone. Sono andato via di casa a 12 anni. Mi mancano tante cose, stare con la famiglia, aiutarli… mi fa stare bene. Mio papà ha fatto uno step importante per me. Quando riesco li aiuto tanto nell’azienda agricola: carote, patate, cipolle…”

Seguici anche su Instagram

Martin Erlic Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

mattia giani

Tragedia nel calcio: morto Mattia Giani. Era stato allenato da Bigica

Una tragedia ha scosso il mondo del calcio: ci ha lasciati Mattia Giani, calciatore del …