mercoledì , 12 maggio 2021
Home / Interviste / Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Bologna 1-1: “Ci manca la cattiveria sotto porta”
foto: ansa

Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Bologna 1-1: “Ci manca la cattiveria sotto porta”

Sassuolo-Bologna termina con il risultato di 1-1. Ai microfoni di Dazn Manuel Locatelli commenta questo pareggio. Ecco le sue parole:

Ti sei fatto vedere là davanti: “Ho tirato spesso, ma dovevo fare meglio. Dobbiamo essere più precisi e fare goal perchè abbiamo sprecato diverse occasioni”.

Un po’ di fatica a concretizzare. Si è parlato di una scarsa forma fisica. Adesso questa sembra essere recuperata. Cosa manca ancora?: “Fisicamente stiamo bene. Ci manca la cattiveria sotto porta. Quella fa fare goal. Dobbiamo allenarci di più in questo aspetto. Dobbiamo fare maggiori reti”.

Il mister dice che parlate poco in campo: “Siamo giovani. Qualcuno in campo parla poco. Io per quello che posso aiuto e parlo con la squadra al massimo. Dobbiamo crescere come gruppo e migliorare in questo. Parlare in campo è importante, è uno dei ruoli del centrocampista centrale”.

La Nazionale è un obbiettivo per te: “La Nazionale è stato un passo molto importante per me. Fisicamente adesso sto bene. So che l’Europeo passa dal Sassuolo. Adesso lavoro per questa maglia e poi vedremo questa estate cosa succederà”.

Mister De Zerbi ti ha fatto capire l’importanza di lavorare bene durante la settimana: “Prima non ero maturo, ero giovane perchè ho avuto tutto e subito. Ero forse un po’ presuntuoso: Adesso ho capito l’importanza di allenarmi bene in settimana e penso che i risultati si vedano”. 

C’è stato un abbraccio tra te e Mihajlovic: “E’ un grande allenatore e una brava persona. Ci siamo abbracciati e gli auguro il meglio”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Genoa-Sassuolo 1-2, De Zerbi: “I ragazzi ci sono, ce la giocheremo fino alla fine”

Roberto De Zerbi ha parlato di Genoa-Sassuolo, dicendo la sua sulla vittoria ottenuta dai ragazzi. …