sabato , 5 dicembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Magnanelli, Cannavaro e gli altri: in sette in scadenza a giugno

Magnanelli, Cannavaro e gli altri: in sette in scadenza a giugno

Sono ben sette i giocatori del Sassuolo che a giugno andranno in scadenza di contratto. Una lista lunga che comprende tutti gli over-30 della rosa neroverde, ad eccezione di Simone Missiroli e Alessandro Matri. Si tratta di giocatori molto presenti, talvolta di vere e proprie bandiere. Andiamo a vedere il nostro elenco.

Gianluca Pegolo – Pegolo è stato il portiere titolare durante la prima stagione di serie A del Sassuolo, contribuendo in maniera decisiva alla salvezza della squadra neroverde. Poi scalzato da Consigli, l’ex portiere di Siena e Verona sembra arrivato al capolinea della sua avventura a Sassuolo. Sulle sue tracce ci sono Palermo, Hellas, Parma e Venezia, sicure di prendere un portiere esperto di indubbia qualità.

Alberto Pomini – Anche lui, come il suo collega Pegolo, è del 1981. Bandiera della squadra e uomo spogliatoio, è il giocatore che da più tempo veste la maglia neroverde. Insieme a Magnanelli è cittadino onorario di Sassuolo. Lo scorso maggio rinnovò di un anno il suo contratto con la società di Piazza Risorgimento. Probabilmente si ripeterà anche quest’anno.

Francesco Magnanelli – Il capitano non si discute. Fermo ai box per una rottura al legamento crociato rimediata contro la Fiorentina, il Puma è una sicurezza del centrocampo di Di Francesco. Nonostante di tanto in tanto spunti qualche (debole) voce di mercato, è chiara la volontà della società di tenerlo a casa. Qualche tempo fa, Carnevali ha dichiarato di voler ripartire dalle bandiere, confermando la volontà di rinnovare il contratto del capitano fino al 2019.

infografica scadenza

Paolo Cannavaro – Uno dei giocatori più esperti che abbiamo in casa. L’ex capitano del Napoli a Sassuolo si è subito ambientato bene, diventando uno degli uomini-chiave della squadra e indossando più volte la fascia di capitano. Un mesetto fa, ha confermato l’ottimo rapporto con la dirigenza neroverde, annunciando che il rinnovo dovrebbe arrivare presto.

Federico Peluso – Una certezza vederlo nella formazione iniziale, quest’anno è uno dei più presenti dopo Consigli e l’inossidabile Acerbi. Peluso riscuote ancora un certo interesse da formazioni di A e B e potrebbe lasciare l’Emilia da svincolato. Staremo a vedere.

Davide Biondini – Altro mastino della squadra, colpito dalla rottura del tendine d’Achille. Potremmo rivederlo in campo nelle ultime partite della stagione, ma il suo rinnovo – che pure dovrebbe arrivare – non è così scontato.

Marcello Gazzola – Lo scorso maggio ha rinnovato per un altro anno. Probabilmente si ripeterà. Quest’anno Gazzola ha fatto bene ogni volta che è stato chiamato in causa, apportando la sua buona dose di sicurezza ed esperienza al reparto arretrato.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Francesco Magnanelli

Gazzetta: il Sassuolo vuole blindare i senatori, rinnovo per Magnanelli, Pegolo e Peluso

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa luce sulla situazione contrattuale di tre veterani …