mercoledì , 22 maggio 2019
Home / Coppa Italia / Locatelli verso Napoli-Sassuolo: “Pronti a ripartire, possiamo fare grandi cose”

Locatelli verso Napoli-Sassuolo: “Pronti a ripartire, possiamo fare grandi cose”

Il centrocampista neroverde Manuel Locatelli è intervenuto in conferenza stampa per introdurre Napoli-Sassuolo. La gara di domenica 13 gennaio alle ore 20.45, valida per gli Ottavi di finale di Coppa Italia, rappresenta il primo impegno ufficiale per gli uomini di De Zerbi in questo 2019.

“Non abbiamo finito l’anno come volevamo” esordisce il numero 73 “e siamo consapevoli che a Napoli sarà una gara difficile, è una grande squadra quella che ci troveremo davanti ma siamo consapevoli dei nostri mezzi. Non ci voleva la sconfitta contro l’Atalanta, ne siamo delusi ma siamo un grande gruppo, molto unito e parliamo molto, sia tra di noi sia con il mister. Domenica cercheremo di fare la nostra partita per recuperare ciò che abbiamo perso per strada nelle ultime gare. Credo che i problemi fisici siano relativi, contro l’Atalanta abbiamo proprio sbagliato approccio alla gara e non siamo riusciti a raddrizzarla”.

“Ci stiamo preparando come per il campionato” prosegue il centrocampista “e la Coppa rimane un appuntamento importante che vogliamo onorare. Non dobbiamo farci intimidire né farci troppi viaggi mentali: siamo una squadra giovane che non deve guardare troppo agli obiettivi, dobbiamo crescere e dimostrare di oter fare una grande stagione. Sono convinto che abbiamo fatto buone partite e grandi cose: il livello della Serie A si è alzato e molte squadre giocano per le prime posizioni”.

Locatelli dedica le ultime battute ad un bilancio di questa prima parte della sua stagione: “Personalmente sono soddisfatto a metà, c’è stato un periodo in cui non ho giocato molto, ora sono più felice e sento la fiducia del mister. Se sto bene fisicamente posso fare sia il regista sia la mezz’ala, cerco sempre di dare il massimo quando chiamato in causa”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

napoli-sassuolo 2-0

Napoli-Sassuolo 2-0: non era facile, ma i difetti neroverdi son sempre gli stessi

Ok, lo sapevamo, fare risultato contro il Napoli non era facile. Quello che però dà …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi