giovedì , 29 luglio 2021
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Milan 1-2: black-out neroverde
milan-sassuolo precedenti traorè ferrari
foto: Getty

Le pagelle di Sassuolo-Milan 1-2: black-out neroverde

LE PAGELLE AI PROTAGONISTI NEROVERDI DI SASSUOLO-MILAN 1-2

Andrea CONSIGLI 6- Chiamato in causa poche volte, è tradito dal suo reparto. Buona parata su Hauge nella ripresa.

Jeremy TOLJAN 5 Dalla sua parte transitano clienti scomodi, cerca di fare qualcosa in fase di spinta ma con risultati scadenti. Inspiegabile il suo mancato assist a Caputo in avvio di ripresa. Dal 61′ Mert MULDUR 5,5 La corsia di sinistra dei rossoneri rimarrà negli incubi anche del terzino turco.

MARLON Santos 5- Partita da dimenticare per il centrale brasiliano, che ha un ruolo in negativo in entrambe le reti milaniste. Leggermente meglio nella ripresa ma nulla che possa portarlo alla sufficienza. 

Gian Marco FERRARI 5+ Pasticcia in più di un’occasione perdendo qualche pallone di troppo. In generale partecipa alla giornata no del reparto arretrato.

ROGERIO 5+ Tendenzialmente impreciso e a volte fuori posizione, non gioca la sua migliore gara con la maglia neroverde. Sostituito a metà gara. Dal 46′ Georgios KYRIAKOPOULOS 6- Meglio del compagno pur senza trascendere.

Medhi BOURABIA 5+ Non si mette in luce in nessuna delle due fasi, gara con più ombre che luci.

Maxime LOPEZ 6- Cerca di creare gioco e nel contempo di dare ordine alla manovra: risultati non eccelsi ma impegno innegabile per il giovane ex Marsiglia.

Junior TRAORE’ 5 Avvio opaco per il 23 neroverde, che si mette in luce solo per una bella conclusione di poco alta. Ripresa che lo vede sbagliare troppe scelte al momento decisivo. Dall’85’ Pedro OBIANG sv

Domenico BERARDI 6+ Non è agevole avere a che fare con Hernandez. A volte Mimmo si innamora troppo del pallone ma quantomeno prova ad accendere la luce. Con la complicità della barriera buca Donnarumma.

Gregoire DEFREL 5+ Spesso isolato e non brillantissimo dal punto di vista della condizione fisica. I suoi movimenti non hanno effetti concreti. Dal 46′ Francesco CAPUTO 5,5 Attacca la profondità e cerca di dettare l’assist ai suoi compagni, ma prima predica nel deserto poi si eclissa. Ciccio è ancora lontano dalla sua condizione fisica ottimale.

Filip DJURICIC 5,5 Si dà da fare come di consueto ma gli si addice maggiormente il ruolo di trequartista: poco incisivo. Dal 57′ Jeremie BOGA 6 Propizia la punizione dell’1-2 con una giocata delle sue.

Roberto DE ZERBI 5,5 Oggi il predominio nel possesso palla e la fitta rete di passaggi non è riuscita ad imbrigliare gli avversari. Decisive le distrazioni nel primo tempo e troppo poche le conclusioni verso la porta di Donnarumma per sperare di raccogliere punti.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Riforma Campionato: dal 2024 fusione tra Serie B e Serie C?

Fusione tra Serie B e Serie C per fronteggiare la crisi economica che attanaglia il …