domenica , 27 Novembre 2022
inter raspadori
foto: Sky Sport

Le pagelle di Sampdoria-Sassuolo 4-0: i voti dei neroverdi

Andrea CONSIGLI 5,5 Deve recuperare il pallone in fondo alla rete per quattro volte; se sul primo e sul terzo gol non può nulla sulle traiettorie beffarde di Caputo e Conti, in occasione della rete di Sensi ha qualche responsabilità. Nel finale stende in area Caputo, concedendo a Candreva l’occasione- sfruttata- del 4-0.

Mert MULDUR 5 Gara con molte ombre, come per buona parte della squadra: poco incisivo e concentrato.

Vlad CHIRICHES 4/5 Se la difesa neroverde sbanda è anche “merito” suo: non riesce a contenere le iniziative offensive doriane e va spesso in difficoltà quando si alzano i ritmi.

Gian Marco FERRARI 5 Voto leggermente più alto rispetto al compagno di reparto perché costringe Falcone ad una parata impegnativa nel primo tempo: poteva riaprire la sfida.

Giorgos KYRIAKOPOULOS 4,5 Dei quattro dietro è quello che commette gli errori- a conti fatti- più evidenti in quanto si perde Caputo e Conti in occasione delle rispettive reti. Come tutta la difesa, decisamente rivedibile sui calci piazzati.

Davide FRATTESI 5 Gioca senza la solita intensità in mezzo al campo e la manovra offensiva del Sassuolo ne risente dal 60′ Abdou HARROUI 5,5 Entra in una situazione complicata e non riesce a dare la svolta sperata dal mister.

Maxime LOPEZ 4,5 In affanno contro il più dinamico e fisico centrocampo doriano, cerca di arrangiarsi come può ma delude dal 72′ Matheus HENRIQUE 5,5 Prova a rianimare una squadra spenta, ma non riesce nel miracolo.

Domenico BERARDI 5,5 uno dei meno peggio della compagine scesa in campo al Marassi: ha dalla sua una tecnica superiore alla media che gli permette di essere insidioso anche nelle giornate storte. Cerca di combinare qualcosa, anche mettendosi in proprio, ma non riesce ad incidere dal 83′ Emil CEIDE S.V. esordio sfortunato… da valutare con più minuti a disposizione

Junior TRAORE’ 5+ come Berardi, cerca di far valere la sua qualità anche nello stretto, ma non è in grado di dare il guizzo giusto per riaprire una sfida iniziata subito in salita dal 60′ Gregoire DEFEL 5,5 entra in una partita già difficile, ma non dà la svolta.

Gianluca SCAMACCA 4/5 Partita non positiva, prova a fare a sportellate con i difensori doriani, ma ne esce sempre sconfitto.

Giacomo RASPADORI 5 Anche per lui giornata deludente: non riesce a rendersi pericoloso e, anche se prova a lottare come di consueto, manca di lucidità. Rimedia un giallo che gli costa un turno di stop.

Alessio DIONISI 4,5 Se una squadra rimedia una sconfitta così netta il primo responsabile è sempre l’allenatore. Il Sassuolo entra in campo senza il giusto approccio e le due reti subite nei primissimi minuti ne sono la diretta conseguenza. I neroverdi tentano, senza grande convinzione, di riaprire la gara, ma le lacune difensive sono tali da pregiudicare ulteriormente il risultato.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

serie a

Serie A: ufficiali le date di inizio e fine del campionato 2023/2024

La Lega Serie A ha pubblicato, con anticipo rispetto alla stagione passata, le date di …