venerdì , 19 Aprile 2024

Le pagelle di Genoa-Sassuolo 3-3: Berardi il migliore, Magnanelli paga l’ingenuità nel finale

Il Sassuolo va a Marassi per vincere la gara, ci prova in tutti i modi e per tre volte sembra riuscirci, ma di fronte c’è un Genoa combattivo che come i neroverdi non si risparmia mai, si corre per 90′ minuti, la squadra di Di Francesco crea moltissimo ma spreca altrettanto, una difesa spesso distratta vanifica l’ottimo lavoro fatto dagli attaccanti.

Domenico Berardi uomo partita con una doppietta personale, fatica la difesa e il centrocampo ad eccezione di Missiroli che spende tanto e trova il gol del momentaneo 1-2.

LE PAGELLE DI GENOA-SASSUOLO 3-3

Andrea CONSIGLI 6,5: incassa tre gol, ma senza tante responsabilità, prodigioso sul colpo di testa di Bertolacci, rimanda di qualche minuto il definitivo 3-3.

Marcello GAZZOLA 5,5: spesso in difficoltà su Lestienne e le discese di Antonelli, corre sulla fascia ma si propone poco.

Emanuele TERRANOVA 6,5: il migliore della difesa, si oppone in diverse occasioni.

Francesco ACERBI 5,5: attento per buona parte della gara, ma si fa sorprendere spesso quando gli avversari si propongono in rapidità.

Alessandro LONGHI 5: sul gol del 1-1 si lascia scappare Falque, che del genoa non è l’unico a metterlo in difficoltà, patisce molto la velocità degli avversari e non riesce ad entrare in gara.

Matteo BRIGHI 5,5: primo tempo sufficiente, nella ripresa comincia ad essere in difficoltà e viene sostituito (dal 73’ Davide BIONDINI 5,5: entra per consolidare il momentaneo vantaggio, ma non basta).

  • Francesco MAGNANELLI 5: buona prestazione, recupera una marea di palloni a centrocampo, ma l’ingenuità commessa sul fallo che porta gli avversari sul definitivo 3-3 è imperdonabile.

Simone MISSIROLI 7: sempre presente nelle ripartenze e negli inserimenti, corre e non si risparmia mai, mette a segno il suo secondo gol stagionale.

  • Domenico BERARDI 8: imprendibile per la difesa avversaria, freddo sul rigore che si procura da solo, segna due gol, ma poteva farne altrettanti, il gol segnato da Missiroli parte da lui, vero e proprio talento (dall’86’ Raman CHIBSAH SV).

Simone ZAZA 6,5: non trova il gol e ne mangia uno facile, nonostante questo Simone disputa una buona gara, offre l’assist a Berardi per il gol del 3-2.

Nicola SANSONE 6: parte bene, ma dura poco, quando sfrutta la sua velocità riesce a dare filo da torcere agli avversari, gioca nell’ombra ed è bravo a creare superiorità numerica (dal 70’ Antonio FLORO FLORES 6: entra e ci prova subito dalla distanza, non riesce ad incidere ma nel complesso crea scompiglio nella difesa avversaria).

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Lecce precedenti

Focus on Sassuolo-Lecce: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’andata e tutto quello che c’è da sapere

Domenica alle ore 12:30 si giocherà Sassuolo-Lecce: scopri precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’andata …