sabato , 4 luglio 2020
Home / Campionato / La sfida di metà classifica: perché il prossimo turno di serie A è così importante
parma-sassuolo 1-0
foto: foxsports.it

La sfida di metà classifica: perché il prossimo turno di serie A è così importante

È un momento importante in serie A, la prossima giornata di campionato. E ora vi spieghiamo perché. Se già in tanti danno per scontato quali saranno le prime cinque classificate, ovvero Inter, Juventus, Lazio, Atalanta e Roma (non necessariamente in questo ordine), la vera lotta comincia dal sesto posto in giù.

Il Verona, attualmente sesto, è a quota 34 punti. Mentre il Torino, tredicesimo, è a quota 27. Non pochissimi, ma nemmeno tanti, specie se pensiamo che in mezzo c’è di tutto. E molte di queste squadre si incontreranno appunto nella gara di domenica 16 (più una lunedì 17), in una triplice sfida che potrebbe fare la differenza tra la lotta salvezza e chi guarda alla parte sinistra della classifica (e magari sogna l’Europa).

Leggi anche > IL NOSTRO FOCUS SU SASSUOLO-PARMA: PRECEDENTI E CURIOSITÀ

Nel vero centro della classifica, la situazione è questa:
8. Cagliari 32
9. Parma 32
10. Milan 32
11. Napoli 30
12. Sassuolo 29
13. Torino 27

E, a dirla tutta, queste sei squadre nella 24-esima giornata si incontreranno tra loro.

C’è infatti Cagliari-Napoli, Sassuolo-Parma e anche Milan-Torino. Tre sfide fondamentali per le loro protagoniste.

Rimanendo in casa Sassuolo, una ipotetica vittoria nel derby con il Parma spingerebbe il Sassuolo a quota 32, a pari punti proprio con i gialloblù, guardando da spettatori interessati  anche alle altre sfide. Un motivo importante, dunque, che potrebbe cambiare completamente il volto a questa stagione.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Lecce, le probabili formazioni: torna Caputo tra i titolari

Meno di 72 ore dopo la vittoria per 3-1 in casa della Fiorentina, il Sassuolo …