venerdì , 24 maggio 2019
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / La Primavera va sempre più giù: KO anche in casa con il Palermo

La Primavera va sempre più giù: KO anche in casa con il Palermo

Si fa sempre più nera la situazione della Primavera del Sassuolo, chiamata quest’oggi ad un riscatto dopo la sconfitta in casa del Milan: e invece, a Castellarano, i ragazzi diretti da mister Turrini perdono ancora e lo fanno contro una diretta concorrente per la salvezza come il Palermo. Nonostante una formazione imbottita di attaccanti di categoria superiore (Odgaard e Scamacca per tutti i 90 minuti, Adjapong per un solo tempo), i neroverdi non si rendono quasi mai pericolosi dalle parti di Avogadri, impegnato seriamente soltanto con un tiro dai 20 metri del centravanti romano deviato in angolo. Di contro, i rosanero meriterebbero il vantaggio già nel primo tempo, quando colpiscono in pieno una traversa e sfiorano il palo con un colpo di testa di Fradella; il gol che decide il match arriva a 20 minuti dalla fine, quando Santoro lancia in contropiede Lucera, il quale batte Turati con un tiro sul secondo palo. Il forcing finale, nonostante l’entrata di Ahmetaj e Oddei, viene contenuto senza grossi patemi dalla retroguardia palermitana. Il Sassuolo, che resta al terzultimo posto con 26 punti, affronterà il Napoli in trasferta nella prossima giornata di campionato. A seguire, il tabellino della partita.

Leggi anche > UNDER 16 BATTUTA DAL PARMA: SI SA GIA’ L’AVVERSARIA AI QUARTI

SASSUOLO-PALERMO 0-1

RETI: 27’st Lucera.

SASSUOLO: Turati, Fiorini (35’st Ahmetaj), Aurelio, Ghion (29’st Oddei), Pilati (20’st Ferraresi), Perazzolo (1’st Bellucci), Manzari (1’st Adjapong), Steau, Odgaard, Scamacca, Raspadori.

A disposizione: Campani, Ferraresi, Agnelli, Artioli, Marginean, Masangu, Pellegrini, Mattioli.

Allenatore: Francesco Turrini

PALERMO: Avogadri, Petrucci, Gallo, Angileri, Fradella, Gambino (17’st Costantino), Sicuro (17’st Lucera), Rizzo (45’st Montaperto), Birligea, Santoro, Cannavò (17’st Ruggiero).

A disposizione: Al Tumi, Giuliano, Leonardi, De Marino, Mendola.

Allenatore: Giuseppe Scurto.

Ammoniti: Avogadri, Steau (S).

Arbitro: Sig. Marini di Trieste.
Assistenti: Sig. Tinello di Rovigo e Sig. Ceccon di Lovere.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Primavera Sassuolo

La Primavera si salva se… : tutte le possibili combinazioni

Si è chiuso oggi con Genoa-Fiorentina 1-0 il quadro dei recuperi del Campionato Primavera 1: …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi