giovedì , 20 giugno 2019
Home / Campionato / La première d’autunno è il derby del Mazza

La première d’autunno è il derby del Mazza

La dura legge dell’ex
Il derby del Paolo Mazza andrà in scena giovedì 27 alle ore 19:00. Gli estensi faranno di tutto per lasciarsi alle spalle i tre goal subiti al Franchi, i neroverdi faranno di tutto per ribadire la grande prestazione contro l’Empoli, Missiroli farà di tutto per confermare la dura legge dell’ex.

2017/2018: 11 punti in 15 giornate per Sassuolo e Spal
L’anno scorso, la débâcle contro i Viola fu degli 11 di mister Iachini, e il verdetto fu identico a quello toccato alla Spal la giornata scorsa: 3 a 0. 11 erano invece i punti del Sassuolo in classifica alla 15^ giornata di campionato. Gli stessi punti della Spal, che negli anticipi di quella giornata ne prendeva 3 all’Olimpico, e solo con l’unica marcatura di Viviani rendeva meno amara la sconfitta.

foto: LaPresse

2018/2019: emiliane al top
L’avvio del campionato 2018/2019 racconta una storia ben diversa per tutte le formazioni emiliane che militano nella massima serie.
I neroverdi hanno 10 punti, uno in più rispetto alla Spal, e svettano in zona CL a parità con la Fiorentina. I ferraresi sono invece a 9 punti, uno solo dietro, a braccetto con la Lazio; prima di perdere 3 a 0 a Firenze, la formazione ferrarese aveva incassato un solo goal in 4 giornate, dal difensore N’koulu, a Torino.
La Spal resta comunque una delle difese più imbattute, con 4 goal subiti come Juve, Udinese e Inter. Meglio hanno fatto la Juve e la Sampdoria, con tre reti al passivo.
Il Sassuolo sembra invece una macchina da goal, la migliore del campionato, con 12 centri, uno in più di Juve e Fiorentina.

Il 2019 sarà l’anno delle emiliane?
E che dire del Parma degli eurogol? Due domeniche fa l’ex inter Di Marco vinceva Handanovic con un missile terra aria all’incrocio dei pali, regalando ai suoi i 3 punti contro i nerazzurri; il 31 enne ivoriano Gervais Lombe Yao Kouassi (conosciuto come Gervinho), dal nome lungo quanto gli 80 metri di Tardini, cavalca tutto lo stadio palla al piede con punte di 30 km/h fino a far sparire il pallone alle spalle di Cragno, contro il Cagliari. Per un 2 a zero che ricorda i grandi Coast to Coast. Chi sarà il primo neroverde a regalarci un Coast to Coast? 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Aldo De Sanctis

Aldo De Sanctis
Abruzzese geograficamente vicino ai neroverdi chietini, tifoso di Roberto De Zerbi a partire da Benevento, scrive per passione, risponde con entusiasmo al “we want you!” di CanaleSassuolo.it e inizia a seguire con orgoglio il mondo del Sassuolo!

Potrebbe Interessarti

Giovanni carnevali ad Sassuolo, carnevali mapei football center

Carnevali: “Il Mapei Football Center è la nostra nuova casa. Sensi e Demiral? Nulla di fatto…”

Durante la presentazione del Mapei Football Center ha parlato anche l'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali, che ha fatto un po' il punto sia sul progetto del centro sportivo, che sul futuro del Sassuolo, facendo qualche accenno anche al mercato.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi