giovedì , 29 luglio 2021
Home / Campionato / Joao Pedro positivo al doping dopo la partita contro il Sassuolo
joao pedro positivo al doping

Joao Pedro positivo al doping dopo la partita contro il Sassuolo

Joao Pedro positivo al doping dopo Sassuolo-Cagliari. Il numero 10 della formazione sarda non ha infatti superato i controlli dopo la sfida valida per la giornata numero 24 della Serie A Tim. Ecco cosa c’è dietro questa storia.

Si tratta del secondo caso di doping in questo campionato, dopo la lunga storia del capitano del Benevento Fabio Lucioni. Secondo quanto comunicato da Nado Italia in seguito all’istanza della Procura Nazionale Antidoping, Joao Pedro è stato temporaneamente sospeso a scopo cautelare.

Leggi anche > TIMO LETSCHERT E’ PRONTO A TORNARE

Joao Pedro positivo al doping: ecco cosa rischia

Il giocatore rossoblù è stato trovato positivo all’Idroclorotiazide, una sostanza diuretica, al termine della partita giocata al Mapei Stadium lo scorso 11 febbraio.

La partita in questione terminò sul punteggio di 0-0 ma, stando ai precedenti, è escluso che la positività al doping di un solo giocatore possa influire sul risultato di una gara. In attesa di ulteriori riscontri, si parla già di un’altra positività risultata dopo la sfida del 18 febbraio contro il Chievo. Joao Pedro rischia fino a 2 anni di squalifica.

Leggi anche > UFFICIALE, CHIEVO-SASSUOLO SI RECUPERA IL 4 APRILE. ORARIO INFELICE

joao pedro positivo al doping

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Riforma Campionato: dal 2024 fusione tra Serie B e Serie C?

Fusione tra Serie B e Serie C per fronteggiare la crisi economica che attanaglia il …