martedì , 24 novembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / In attesa del mercato…non solo in uscita
Sime Vrsaljko
Sime Vrsaljko (foto: sassuolocalcio.it)

In attesa del mercato…non solo in uscita

Come abbiamo ricordato in mattinata, la stagione 2015/2016 del Sassuolo ha finalmente avuto inizio. I ragazzi di Di Francesco hanno iniziato oggi la preparazione e si apprestano, alla volta di mercoledì, a partire per il ritiro in Val Venosta.

L’elenco dei giocatori convocati ha permesso di capire qualcosa di più anche sui movimenti di mercato. Taider e Lazarevic non sono stati riscattati, mentre Ariaudo, Laribi e Falcinelli hanno fatto il loro rientro dai rispettivi prestiti. Ma ancora il mercato deve dare alcune risposte, come hanno peraltro affermato nella conferenza stampa di oggi l’amministratore delegato Carnevali e lo stesso tecnico neroverde.

Mercato non significa solo Vrsaljko, anche se l’esterno difensivo croato è certamente una delle pedine più ambite da varie squadre, prima fra tutti il Napoli di Sarri. L’eventuale cessione di Sime potrebbe portare in Emilia il centravanti Zapata, anche se negli ultimi giorni questa possibilità sembra maggiormente complicata dall’assalto di altri club, in primo luogo l’Udinese e la Sampdoria.

fonte: sassuolocalcio.it
fonte: sassuolocalcio.it

Oltre al terminale d’attacco, sulla cui identità ancora non ci sono certezze (Zapata, come accennato pedina di scambio? Qualche svincolato d’esperienza come Pazzini, sul quale già ci siamo sbilanciati? Altre opzioni “giovani” come Defrel?) , tornando a scorrere i nomi dei giocatori ad oggi a disposizione di Di Francesco notiamo che sono presenti soli 5 centrocampisti più il classe ’97 Mandelli aggregato dalla Primavera. Per la linea mediana vi sono naturalmente Magnanelli, Missoli e Biondini, a cui si affiancano il già citato Laribi e Lorenzo Pellegrini, talentuoso giovane prelevato dalla Roma.

Rispetto alla scorsa stagione mancano all’appello Chibsah (in presto al Frosinone) e Brighi, la cui destinazione potrebbe essere Bologna. A nostro avviso il centrocampo è il reparto dove i rinforzi reclamati da Di Francesco dovrebbero arrivare con maggiore celerità. Baselli rimane uno dei nomi più caldi (o meglio più graditi), ma la concorrenza è forte e nell’ultimo mese si sono fatte avanti per il talentuoso atalantino squadre del calibro di Milan e Fiorentina.

Stiamo quindi alla finestra nella speranza che la dirigenza riesca a raccogliere pedine importanti prima dell’avvio del campionato e che i tifosi possano imparare a familiarizzare presto con i nuovi arrivi. Del resto, come non ha nascosto Di Francesco, per puntare più in alto è necessario disporre di una rosa all’altezza dell’obiettivo. A buon intenditor…

di Massimiliano Todeschi

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Calciomercato Sassuolo: la Spal mira a Turati per gennaio

Stefano Turati, terzo portiere del Sassuolo, potrebbe non finire la stagione nel distretto, ma muoversi …