domenica , 17 gennaio 2021
Home / Le altre di A / Impatto che la tecnologia ha sul calcio

Impatto che la tecnologia ha sul calcio

Il calcio è uno sport che è cambiato molto nel tempo, grazie soprattutto alla tecnologia. Tutto è cambiato in ambito calcistico, inclusi i palloni che ora nascondono dei chip per misurare le prestazioni.

In futuro, spiegano alcuni funzionari che lavorano negli alti ranghi delle istituzioni calcistiche, la tecnologia prenderà ancora più piede, diventando in tutto e per tutto una parte decisionale di questo sport.

Andiamo a vedere quali sono queste innovazioni tecnologiche introdotte nel calcio e come hanno modificato questo settore.

Un passo che ha richiesto molto tempo

Avere la tecnologia nel mondo del calcio ha richiesto molto, moltissimo tempo. Questo perché, il calcio, è il più tradizionale degli sport in Italia. Molte persone erano piuttosto contrarie all’introduzione della tecnologia, per paura di rovinarlo.

Ovviamente, tutte le introduzioni tecnologiche che andremo a vedere, hanno semplicemente aiutato questo settore a crescere, evitando tanti errori che possono avvenire nel corso del gioco.

In futuro, speriamo che queste tecnologie continuino a crescere, in modo da rendere il gioco del calcio corretto e sicuro per qualunque partecipante.

L’arrivo del VAR

L’arrivo del VAR, ovvero il virtual assistance referee, è stata una delle tecnologie applicate sul calcio che più hanno cambiato questo settore.

Videogiochi, centri di scommesse e applicazioni che rimandano al gioco d’azzardo hanno anche beneficiato di questa introduzione, capace di fornire risultati più accurati e ridurre il margine dell’errore umano al minimo.

Insomma, un vero e proprio aiuto che, seppur tecnologico, ha saputo e saprà aiutare tantissimo in futuro.

Anche nelle ultime edizioni di giochi celebri del calibro di FIFA il VAR è presente sotto forma di opzione in gioco, a dimostrazione della serietà con la quale è stata ripresa questa tecnologia.

Comunicazione in campo

Ricordate arbitro, guarda linee, assistenti di gara e altro personale addetto in campo farsi dei cenni tutto il tempo? Questo fenomeno è scomparso grazie a sistemi di comunicazione wireless.

Prima, tra di loro, comunicavano solo con dei gesti. Una cosa un po’ scomoda e certamente di poco aiuto in quanto ci possono essere molti errori.

Dopotutto lo stadio non è un luogo tranquillo. C’è rumore, risse, urla e canti e a volte anche la presenza di fumogeni non aiuta. Capire i gesti di qualcun altro, soprattutto a molto metri di distanza… beh, non è semplice.

Sicuramente, tutto il personale di gioco occupato in campo, si risparmierà un po’ di fatica con questa innovazione.

Tecnologia indossabile

In passato molti atleti si sono sentiti male in campo, a causa di attacchi cardiaci o altri infortuni. Con la tecnologia indossabile, tutte queste situazioni possono essere prevenute.

Si tratta di apparecchi, come braccialetti, che possono dare l’allarme qualora il battito cardiaco sia fuori controllo o si registri qualche irregolarità nel proprio corpo. Un salva vita che potrebbe veramente fare la differenza.

Una tecnologia comunque ancora poco diffusa ma che potrebbe essere imposta come legge nei prossimi anni in campo.

Da qualche tempo abbiamo visto questi apparecchi in vendita sotto forma di anelli e collanine, per alternarli ai classici braccialetti.

Pallone con chip

Diversi palloni stanno includendo un chip al loro interno, capace di registrare la velocità e traiettoria di tiro. Poco utile ai fini del gioco ma sicuramente di grossa utilità per coloro che si occupano di statistiche riguardando il calcio.

Potrebbe essere anche utile per capire quanto una palla supera effettivamente la linea di porta.

Il pallone con chip è qualcosa che, qualche anno fa, soprattutto nel caso del dubbio su gol da assegnare o meno, sarebbe stato molto acclamato dal pubblico

Oggi si sta facendo una corsa alla produzione di questo accessorio, in modo da renderlo sempre più completo e apprezzato dai club calcistici e dai professionisti che operano in questo settore.

Diventeranno d’obbligo nei campionati del futuro? Al momento non lo sappiamo, ma ci auguriamo di sì.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

statistiche numeri juventus sassuolo 3-1

Champions League, ecco la favorita

A metà febbraio riprenderà la Champions League con gli ottavi di finale che vedranno impegnate …