giovedì , 1 Dicembre 2022
sassuolo fiorentina under 18

Il Sassuolo Under 18 si ferma al palo: allo Spazzoli passa la Fiorentina di Papalato

Succede di tutto al Mapei Football Center tra Sassuolo e Fiorentina Under 18, ma a spuntarla sono i viola del grande ex Christian Papalato con il risultato minimo di 1-0. La Fiorentina strappa dunque l’imbattibilità interna al Sassuolo e resta al primo posto nella classifica del girone A: decide un gol di Braschi a metà primo tempo. Nel finale di partita, il Sassuolo va ad un passo dal vantaggio per ben tre volte: prima con Ravaioli, che spara alto da due passi; poi con Perini, che colpisce il palo con un altro tiro sotto misura; e infine con Corradini, che lambisce il palo con un colpo di testa. Domenica prossima, il Sassuolo sarà di scena in casa del Genoa, battuto pesantemente dalla Lazio per 5-0 nella giornata odierna.

Mister Pedone dopo Sassuolo-Fiorentina Under 18

Mister Francesco Pedone ha commentato Sassuolo-Fiorentina in esclusiva ai nostri microfoni: “Dire che siamo amareggiati è dire poco. Giocavamo contro la prima in classifica, una squadra che ha dei valori: ci tenevamo a fare risultato, oltre che bella figura. Sotto l’aspetto del gioco abbiamo fatto un tempo a testa: loro meglio nel primo, ma noi nel secondo abbiamo avuto più dominio e occasioni noi. Abbiamo preso due pali, più un errore a porta vuota su una respinta del portiere. Non ci stava la sconfitta: ho fatto i complimenti ai ragazzi perché se continuiamo a giocare così, con questa voglia di imporsi, di partite ne perderemo poche. Dipende tanto da noi: io e lo staff, insieme alla società, siamo qui per migliorarli individualmente e come squadra. Lo spirito avuto nel secondo tempo deve diventare un marchio di fabbrica: mi auguro che sia l’inizio per trovare autostima e fiducia, è mancato solo il gol. Guardiamo avanti e lavoriamo come sempre per migliorare i nostri difetti ed esaltare le nostre doti”.

Tabellino Sassuolo-Fiorentina Under 18

SASSUOLO-FIORENTINA 0-1

Reti: 22′ Braschi (F)

SASSUOLO: Zouaghi, Parlato, Barani (46′ Fontana), Rigo (71′ Perini), Henriksen, Corradini (C), Lolli (67′ Petrosino), Okojie (67′ Pigati), Lombardo, Ravaioli (71′ Casini), Leone (31′ Rovatti).

A disposizione: Scacchetti, Deri, Di Bitonto.

Allenatore: Francesco Pedone.

FIORENTINA: Tognetti, Sichi, Messini (67′ Dama), Baroncelli (16′ Maggini), Comuzzo (C), Pitti, Spaggiari (84′ Italiano), Mignani, Ofoma (67′ Diarra), Ievoli, Braschi (67′ Mendoza).

A disposizione: Caroti, Picchianti, Palamara.

Allenatore: Christian Papalato.

Arbitro: Sig. Rodighiero di Vicenza.
Assistenti: Sig. Melnychuk di Bologna e Sig. Pelotti di Bologna.

Ammoniti: 75′ Sichi (F), 84′ Corradini (S), 90′ Henriksen (S), 92′ Fontana (S).
Espulsi

Note

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

pedone dopo bologna sassuolo under 18

CS – Under 18, Pedone dopo Bologna-Sassuolo 3-0: “Dobbiamo essere arrabbiati dopo oggi”

Questo pomeriggio vi abbiamo raccontato in diretta dal Biavati di Corticella la sfida di campionato …