mercoledì , 21 Febbraio 2024
sassuolo napoli femminile
Foto: sassuolocalcio.it

Il Sassuolo Femminile consolida il quinto posto: Napoli battuto 2-0, nonostante i due rigori sbagliati

Seconda vittoria consecutiva per il Sassuolo Femminile, che dopo il Como batte anche il Napoli. Al Ricci, le neroverdi si impongono 2-0 grazie all’autogol di Di Bari e alla rete di Clelland. Il risultato poteva essere più ampio, ma le neroverdi hanno fallito due calci di rigore. Grazie a questa vittoria, il Sassuolo sale a quota 20 punti in classifica, confermandosi saldamente al quinto posto, l’ultimo valido per la poule scudetto.

Leggi anche > CS – Sassuolo Primavera Femminile, quattro cessioni a gennaio: i dettagli

A partire forte sono proprio le neroverdi, che dopo sei minuti vanno vicine al vantaggio: Clelland colpisce con il mancino da posizione ravvicinata, ma Bacic respinge prontamente in tuffo. Le neroverdi continuano a spingere e all’11’ è ancora Bacic a dire di no alla squadra di Piovani: Clelland pesca Kullashi in area di rigore, ma la conclusione della numero 99 viene respinta dal portiere del Napoli. Dopo i due squilli iniziali, il Sassuolo non riesce a produrre più nulla e la prima frazione si chiude sullo 0-0.

Al 10′ del secondo tempo, continua il duello a distanza tra Clelland Bacic: l’attaccante neroverde calcia forte dal limite dell’area, ma ancora una volta il portiere napoletano respinge la conclusione. Al 62′ il Sassuolo passa in vantaggioPhiltjens raccoglie un pallone vacante in area di rigore e calcia in porta trovando la deviazione decisiva di Di Bari. Bacic non può nulla, è autogol. Le neroverdi non si fermano e due minuti dopo conquistano un calcio di rigore per fallo di Di Marino ai danni di Pleidrup: dal dischetto si presenta Sabatinoma Bacic è strepitosa e respinge la conclusione.

Al 68′, Prugna pesca Kullashi in area di rigore, ma il colpo di testa ravvicinato dell’attaccante neroverde trova nuovamente la respinta di Bacic. Al 79′, però, arriva il raddoppio neroverde: sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Clelland, è Pleidrup a staccare più in alto di tutti e a fare 2-0. All’85’, il Sassuolo ha l’occasione per il tris, nuovamente su calcio di rigore: Di Bari atterra Monterubbiano in area di rigore, ma Bacic respinge nuovamente il tiro, questa volta da parte di Clelland. Nonostante ciò, le neroverdi portano a casa tre punti fondamentali che servono per consolidare il quinto posto. Questa settimana le ragazze di Piovani sono attese dal doppio impegno con il Milan, prima in Coppa Italia (ritorno dei quarti di finale), poi in campionato.

Tabellino Sassuolo-Napoli Femminile

SASSUOLO-NAPOLI 2-0

RETI: 62′ aut Di Bari (N), 79′ Pleidrup (S).

SASSUOLO (4-3-3): Durand; Mella, Filengeri, Pleidrup, Philtjens; Pondini (45′ Mihelic), Missipo, Prugna (91′ Santoro); Clelland (88′ Sciabica), Sabatino (74′ Monterubbiano), Kullashi (92′ Simon).

A disposizione: Lonni, Kresche, Passeri, Tudisco.

Allenatore: Gianpiero Piovani.

NAPOLI (4-3-3): Bacic; Pellinghelli (76′ Bertucci), Di Marino, Di Bari, Kobayashi; Giacobbo (66′ Kajzba), Gallazzi, Giai (77′ Gianfico); Corelli (57′ Lázaro), Banusic, del Estal (58′ Chmielinski).

A disposizione: Beretta, Veritti, Mauri, Pettenuzzo.

Allenatore: Biagio Seno.

Ammonite: 78′ Di Marino (N), 88′ Prugna (S).
Espulse:

Arbitro: Sig. Di Reda di Molfetta.
Assistenti: Sig. Lipari di Brescia e Sig. Nicosia di Saronno.
IV Ufficiale: Sig. Brozzoni di Bergamo.

Note:

Segui CS anche su Threads!

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

benedetta brignoli intervento

Perfettamente riuscito l’intervento di Benedetta Brignoli: l’aggiornamento sul suo stato di salute

Benedetta Brignoli, centrocampista della prima squadra del Sassuolo, ha subito un intervento di artroscopia per …