mercoledì , 17 Aprile 2024
roberto de zerbi murale
foto: IG @dogmabrighton

I tifosi del Brighton dedicano un murale a Roberto De Zerbi

“There is a God of Football”: è questo il titolo del murale che la fanzine Dogma Brighton ha dedicato a Roberto De Zerbi. L’ex tecnico di Sassuolo e Shakhtar Donetsk si sta facendo strada anche in Premier League e, in attesa di un nuovo salto di carriera (si parla di Barcellona e Liverpool sulle sue tracce), sta facendo innamorare i tifosi dei Seagulls, alla prima avventura in Europa League. Il murale, ad opera dell’artista Guy Favela, è situato nel pieno centro di Brighton: questa la descrizione del murale, apparsa sul sito di Dogma Brighton.

“There is a God of Football”. Così disse Roberto De Zerbi la sera in cui la vittoria nel finale contro il Manchester United ci fece capire che il nostro sogno di giocare in Europa poteva diventare realtà. A nove mesi da questa notte memorabile non abbiamo solo gareggiato in Europa: abbiamo eccelso, arrivando primi in un girone con gli ex vincitori della Coppa dei Campioni dell’Ajax e del Marsiglia, e l’AEK Atene, partecipanti ricorrenti in Europa League”. There is a God of Football, completato nel febbraio 2024, onora forse il più grande allenatore nella storia della nostra speciale squadra di calcio. L’uomo che ha compiuto questi miracoli è ora giustamente celebrato sulle mura della città come segno della nostra devozione, amore e passione.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Dogma (@dogmabrighton)

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

mattia giani

Tragedia nel calcio: morto Mattia Giani. Era stato allenato da Bigica

Una tragedia ha scosso il mondo del calcio: ci ha lasciati Mattia Giani, calciatore del …