venerdì , 21 giugno 2019
Home / Campionato / I numeri di Sassuolo-Chievo 4-0: iniezione di morale. Duncan: 100 in volte in A con il Sassuolo

I numeri di Sassuolo-Chievo 4-0: iniezione di morale. Duncan: 100 in volte in A con il Sassuolo

Una vittoria importante quella sonante di ieri sera ai danni di un Chievo ormai condannato alla retrocessione in Serie B. Era fondamentale, quasi obbligatorio, riuscire a capitalizzare il massimo da questa partita per uscire dalla spirale negativa e il Sassuolo ha risposto alla grande: un 4-0 caratterizzato dalla prima apparizione sul tabellino dei marcatori di Merih Demiral, che sigla una doppietta di testa alla sua sesta presenza in neroverde e conferma di possedere un potenziale enorme in prospettiva futura; gioia anche per Locatelli che segna il suo secondo gol in questo campionato, ma soprattutto per Berardi che torna a sbloccarsi raggiungendo quota 5 reti diventando momentaneamente il secondo miglior marcatore stagionale alle spalle di un Babacar a quota 7. Consigli para il suo 7° rigore in carriera con la maglia del Sassuolo (il primo in questa stagione).

Foto: LaPresse (L’esultanza di Demiral, autore di una doppietta)

I numeri della partita > Il Sassuolo si porta avanti dopo soli 4 minuti per poi incappare nei soliti errori di distrazione, per fortuna Consigli è bravissimo a sventare le minacce: sono 5 le parate da lui effettuate nel corso della partita di cui 3 decisive. Il Sassuolo tira in porta 13 volte (di cui 8 nello specchio) al cospetto di un Chievo che dopo il doppio passivo rinuncia ad attaccare e che totalizza solamente 9 tiri (di cui 5 nello specchio). Il predominio territoriale è indiscutibilmente ad appannaggio neroverde: 57% di possesso palla e accuratezza dei passaggi dell’84% (414 passaggi riusciti). Palle perse: Sassuolo 19, Chievo 20; Palle recuperate: Sassuolo 18, Chievo 18; Fuorigioco: Sassuolo 1, Chievo 2. In controtendenza il dato relativo ai corner in quanto, in questo tipo di situazioni, la capitalizzazione da parte del Sassuolo ha sempre lasciato a desiderare: ben 2 gol sugli sviluppi di azioni da corner, entrambi siglati da Demiral, il primo sul contro-assist di Lirola (2 assist per lui) e il secondo al volo sulla battuta di Locatelli. Babacar non segna ma si rende utile fornendo l’assist a beneficio del gol di Berardi.

Foto: Corriere dello Sport (100 presenze per Alfred Duncan)

Alfred Duncan recupera dal problema fisico rimediato nei giorni scorsi e De Zerbi gli concede una ventina di minuti: si tratta della 100^ presenza nel campionato di Serie A con la maglia del Sassuolo per il centrocampista ghanese. Un traguardo importante che corona al meglio le sue 4 stagioni in neroverde, stagioni nelle quali ha messo a segno 6 reti (4 solo nell’ultima). 

Leggi anche > BERARDI DOPO SASSUOLO-CHIEVO 4-0: “CHE SERATA! SIAMO UN GRANDE GRUPPO. AVANTI COSI'”

I tre punti ottenuti contro il Chievo possono rappresentare la base per una ripresa in termini di risultati in quanto nelle prime 10 di ritorno sono arrivati solamente 7 punti. Una boccata d’ossigeno puro in vista del difficile impegno che attende i neroverdi già domenica, quando alle 18:00 affronteranno la Lazio all’Olimpico. Il Sassuolo scavalca così in un sol colpo ben tre squadre in classifica (Parma, Cagliari e Genoa), riportandosi all’11° posto solitario con 35 punti all’attivo. Ora la zona retrocessione è distante 8 punti, un gap rassicurante ma da non sottovalutare.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Andrea Manderioli

Andrea Manderioli
La favola del Sassuolo lo ha fatto appassionare al calcio. Possiede un archivio personale di dati statistici da lui raccolti e organizzati sul Sassuolo dell'era Mapei. Blogger e collaboratore presso un giornale locale con la passione di raccontare il mondo neroverde anche attraverso i numeri.

Potrebbe Interessarti

Giovanni carnevali ad Sassuolo, carnevali mapei football center

Carnevali: “Il Mapei Football Center è la nostra nuova casa. Sensi e Demiral? Nulla di fatto…”

Durante la presentazione del Mapei Football Center ha parlato anche l'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali, che ha fatto un po' il punto sia sul progetto del centro sportivo, che sul futuro del Sassuolo, facendo qualche accenno anche al mercato.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi