domenica , 27 settembre 2020
Home / Campionato / I numeri di Brescia-Sassuolo 0-2: per la prima volta Sassuolo imbattuto in 5 trasferte consecutive
sassuolo brescia precedenti

I numeri di Brescia-Sassuolo 0-2: per la prima volta Sassuolo imbattuto in 5 trasferte consecutive

Il Sassuolo non espugnava il “Rigamonti” dal lontano 27 aprile del 2012, data in cui i neroverdi batterono per la prima volta le rondinelle. Nei precedenti tra Brescia e Sassuolo (8 esclusa la partita di ieri), tutti disputati in Serie B, il bilancio pendeva nettamente a favore dei lombardi, vittoriosi per 3 volte (una sola il Sassuolo); 4 invece i pareggi. Nell’inedito scontro tra Brescia e Sassuolo in Serie A, a spuntarla è la squadra di Roberto De Zerbi, Bresciano DOC. L’attuale mister del Sassuolo proviene infatti dal quartiere dello stadio “Rigamonti”, e quel terreno lo ha calcato nella stagione 2007/2008 in Serie A, proprio vestendo la maglia della sua città (17 presenze e un gol). Il risultato maturato ieri, nel recupero della 7^ giornata (gara rinviata in seguito alla scomparsa del Patron Squinzi), è un 2-0 rotondo e meritato, 3 punti fondamentali per migliorare una classifica che ancora non soddisfa a pieno. I neroverdi venivano da 3 pari consecutivi e non vincevano da oltre un mese, le rondinelle erano invece reduci da due vittorie consecutive e un ritrovato entusiasmo.

Foto: Sassuolocalcio.it (Traorè segna il suo secondo centro stagionale, azione del gol)

Leggi anche > BRESCIA-SASSUOLO 0-2: UN SUCCESSO FIRMATO DA TRAORE’, CAPUTO E PEGOLO

Curiosità > De Zerbi conferma il modulo 4-2-3-1, che ha dato buoni frutti in termini di manovra di gioco nelle ultime 3 giornate. Trova il gol per la seconda volta è andato Traorè, e per l’ottava Caputo (che riaggancia Berardi in cima alla classifica dei marcatori del Sassuolo). Il Sassuolo ritrova Mario Balotelli da avversario, dopo le voci che si sono susseguite in estate in merito ad un possibile approdo in neroverde; l’ultima volta che l’attaccante bresciano ha affrontato il Sassuolo fu nella stagione 2015-16, in un Sassuolo-Milan 2-0. Balotelli ha segnato nel corso della gara, ma il suo gol è stato annullato per posizione di offside. Conferma per Pegolo in porta: Consigli ancora ai box, l’estremo difensore veronese, reduce da un’ottima prova a San Siro, è stato dunque preferito a Turati, confermandosi nuovamente. Berardi firma il suo 40° assist in Serie A: da quando ha esordito nella massima serie solo Lorenzo Insigne ne ha serviti di più (49). Il Sassuolo, per la prima volta in assoluto, resta imbattuto per 5 trasferte consecutive di Serie A in un singolo campionato. Ex della partita: Mazzitelli e Romagna in maglia neroverde (oltre a De Zerbi); nel brescia Matri e Magnani.

Foto: Sassuolocalcio.it (Pegolo salva tutto fuori dai pali)

I numeri della partita > Sassuolo dominante sotto vari aspetti, in primis sul possesso palla, che è uno dei più alti in assoluto da inizio campionato: 65% condito da 475 passaggi riusciti (più del doppio di quelli del Brescia) e un’accuratezza nel servizio dell’87%. Sassuolo che domina nettamente la manovra e fa la partita per buona parte dei 90′ di gioco. Paradossalmente, è il Brescia ad aver creato la maggior quantità di occasioni da gol (8 contro le 3 del Sassuolo): i neroverdi hanno tirato 9 volte (6 nello specchio), contro le 10 dei padroni di casa. 4 le parate operate da Alfonso, 6 invece da Pegolo. Falli commessi: Brescia 16, Sassuolo 17; ammonizioni: Brescia 2, Sassuolo 3; fuorigioco: Brescia 3, Sassuolo 2; corner: 4 per parte. Assist: Berardi al 25° e Rogério al 71°.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Andrea Manderioli

Andrea Manderioli
La favola del Sassuolo lo ha fatto appassionare al calcio. Possiede un archivio personale di dati statistici da lui raccolti e organizzati sul Sassuolo dell'era Mapei. Blogger e collaboratore presso un giornale locale con la passione di raccontare il mondo neroverde anche attraverso i numeri.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi dopo Spezia-Sassuolo 1-4: “Potevamo fare anche più gol, vogliamo essere protagonisti di questo campionato”

Roberto De Zerbi ha parlato nel post-partita di Spezia-Sassuolo 1-4, raccontando la sua visione rispetto …