lunedì , 23 novembre 2020
Home / Campionato / I numeri di Bologna-Sassuolo 3-4: cuore neroverde!

I numeri di Bologna-Sassuolo 3-4: cuore neroverde!

Che partita ragazzi! Che squadra, che grinta e che cuore! Altalena di emozioni in quel del Dall’Ara, dove il Sassuolo, sotto di due reti con il Bologna a mezz’ora dalla fine, riesce a ribaltare una partita che sembrava ormai compromessa.
Il primo tempo, giocato a viso aperto da entrambe le squadre, si chiude con il Bologna in vantaggio per 2-1. Rete neroverde siglata dal capitano Domenico Berardi (terzo gol per lui in questa stagione), bravo a battere Skorupski con un sinistro a giro da fuori area capitalizzando un’ottima discesa da parte di Chiriches.

Leggi anche > BOLOGNA-SASSUOLO 3-4: PROVE GENERALI DA BIG

Il secondo tempo si apre col terzo gol del Bologna, ed è qui che il Sassuolo trova la forza per reagire. Al 61′ la sliding door della partita: De Zerbi butta in campo il giovane Raspadori, il turco Ayhan e il neo acquisto Maxime Lopez, al debutto coi colori neroverdi. La rimonta non tarda ad arrivare, prima con Djuricic al 64′ (secondo gol stagionale per il numero 10), e subito dopo al 70′ su sviluppo da calcio d’angolo con Ciccio Caputo. L’attaccante di Altamura realizza di testa il gol del pari, il quarto in quattro partite (5 su 6 se contiamo anche la Nazionale). Il gol del definitivo sorpasso è un autogol di Tomiyasu, sfortunato a deviare in rete un cross rasoterra di Kyriakopoulos, sempre più in crescendo nelle ultime uscite.

bologna-sassuolo 3-4
foto: sportmediaset.it

Erano ben 196 partite che il Sassuolo non vinceva partendo da un passivo di due gol: l’ultima volta è stata più di cinque anni fa, nel maggio 2015, contro il Cesena (da 2-0 a 2-3). Da annotare a fine gara il 55% di possesso palla a favore del Sassuolo e i 23 tiri totali (12 in porta) contro i 14 (7 in porta) del Bologna, dati che dimostrano sempre più la bontà del gioco espresso dalla squadra di De Zerbi, con ben 310 passaggi riusciti e 78% di accuratezza nei passaggi.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!

Questo è il quarto risultato utile consecutivo in altrettante partite per il Sasòl, ancora imbattuto in questo campionato. La terza vittoria di fila dopo Spezia e Crotone e la terza partita consecutiva con 4 gol segnati portano il Sassuolo al secondo posto sia per punti (-2 dal Milan capolista) sia per gol fatti (13, uno in meno dell’Atalanta). Il prossimo impegno è venerdì 23 Ottobre al Mapei Stadium contro il Torino.
E se l’appetito vien mangiando..

Articolo di Davide Edoardo Fiore

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Davide Fiore

Avatar

Potrebbe Interessarti

Chiriches: “Con il Verona grande vittoria, ora concentrati per l’Inter”

Vlad Chiriches ha commentato la vittoria ottenuta dal Sassuolo in trasferta a Verona, nella quale …