venerdì , 25 settembre 2020
Home / Campionato / I numeri di Bologna-Sassuolo 2-1: Sassuolo stai attento!

I numeri di Bologna-Sassuolo 2-1: Sassuolo stai attento!

Sfumato ogni funambolico sogno e ipotecata la salvezza, dall’inizio del girone di ritorno il Sassuolo aveva la possibilità di disputare un finale di stagione in modo tutto sommato tranquillo e spensierato puntando esclusivamente sulla crescita e la valorizzazione di giovani talenti presenti in rosa per creare solide basi per la stagione a venire. Invece così non è stato. Inspiegabilmente si è aperto un circuito vizioso dal quale i neroverdi non riescono più a venir fuori segnato da un rendimento altalenante in termini di prestazioni e una crisi di risultati che ha fatto emergere una grossa carenza di questa squadra: la fragilità mentale. E’ evidente che la squadra risente di ogni evento a suo sfavore e fatica a reagire in seguito alle batoste subite. Se già prima il morale era a terra, dopo la beffa incassata ieri pomeriggio al Dall’Ara contro un Bologna affamato di punti e rigenerato da Mihajlovic, ora è sicuramente sotto i piedi. Una beffa che ricorda molto da vicino quella subita al Mapei contro la Fiorentina.

Leggi anche: BOLOGNA SASSUOLO 2-1: IL FIATO SUL COLLO COMINCIA A FARSI SENTIRE

Numeri alla mano si evince che il Sassuolo deve guardarsi alle spalle, la zona retrocessione si trova ora a -7 punti, che possono sembrare tanti ma se si tiene conto che il Sassuolo ha raccolto solamente 7 punti in 10 partite nel girone di ritorno, non c’è assolutamente da dormire sonni tranquilli. Una sola vittoria, 4 pareggi e 5 sconfitte (10 gol segnati e 17 subiti), questo è il cammino del Sassuolo dopo il giro di boa. La classifica dunque non sorride ed è ben distante da quanto auspicato in termini di obiettivi minimi stagionali: il Sassuolo staziona ora al 14° posto in un limbo nel quale è intrappolato e dal quale rischia di venire risucchiato.

Foto: Sito uff. Sassuolo Calcio (Federico di Francesco, uno dei tanti ex della partita)

La sconfitta di ieri nell’ennesimo derby emiliano conferma la maledizione che colpisce il Sassuolo da ormai 4 anni a questa parte: non vince un derby contro i felsinei dal lontano 29 agosto del 2015, quando a decidere al Dall’Ara fu un gol di Floro Flores, partita seguente alla storica vittoria al Mapei contro il Napoli nella stagione in cui i neroverdi raggiunsero l’Europa. Da allora soltanto due pareggi e ben 5 sconfitte.

Vediamo ora l’andamento della partita di ieri statistiche alla mano > Possesso palla: Sassuolo 55%, Bologna 45%; accuratezza passaggi: Sassuolo 77% (353 passaggi a buon fine), Bologna 73% (257 passaggi riusciti); Palle perse: Sassuolo 34, Bologna 31; Palle recuperate: Sassuolo 26, Bologna 24; Tiri: Sassuolo 5 (di cui 4 nello specchio), Bologna 10 (di cui 8 nello specchio); Parate: Sassuolo 6 (di cui 2 decisive), Bologna 2; Falli: Sassuolo 18 commessi e 17 subiti, Bologna 17 commessi e 16 subiti; corner: Sassuolo 4, Bologna 9. Boga mette a segno la seconda rete stagionale. Marlon rientra dopo un lungo stop per infortunio.

Foto: Sito uff. Sassuolo Calcio (L’esultanza di Boga dopo il gol del momentaneo pareggio)

Ora serve urgentemente un segnale, non solo in termini di prestazione ma anche di punti, ed il Sassuolo ha nel turno infrasettimanale che lo vedrà impegnato giovedì 4 aprile alle 19:00 una ghiotta occasione da sfruttare: al Mapei Stadium riceverà un Chievo ormai condannato alla retrocessione.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Andrea Manderioli

Andrea Manderioli
La favola del Sassuolo lo ha fatto appassionare al calcio. Possiede un archivio personale di dati statistici da lui raccolti e organizzati sul Sassuolo dell'era Mapei. Blogger e collaboratore presso un giornale locale con la passione di raccontare il mondo neroverde anche attraverso i numeri.

Potrebbe Interessarti

sassuolo-spezia 1-0 rogerio ricci

Focus on Spezia-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’ultima volta

Domenica 27 settembre 2020 alle 12.30 si giocherà Spezia-Sassuolo, gara valida per la giornata numero …