giovedì , 1 Dicembre 2022
Hamed Junior Traorè
foto: sassuolocalcio.it

Hamed Junior Traorè: “Sto bene. Concorrenza con Laurientè? Fa solo bene alla squadra!”

Hamed Junior Traorè ha parlato in un’intervista a Gazzetta di Modena della sua avventura in neroverde e del suo ritorno in campo dopo l’infortunio.

Hamed non teme la concorrenza di Laurienté: “Sto bene, sto recuperando piano piano. Ho avuto questa sfortuna ma magari non è solo un male, è anche un bene. Per me le cose non arrivano mai a caso. Mi sono prefissato degli obiettivi e sto già lavorando per raggiungerli. Siamo una squadra giovane, è normale ci sia concorrenza e va bene, così si alza l’asticella. Io non ho nessun problema, vedremo chi gioca. So cosa valgo e cosa posso fare se sono in condizione al cento per cento, ho i miei obiettivi”.

Poi parla di sé: “I primi due anni qui non sono stati facili, non giocavo con continuità. Ero prima contento, poi scontento, e poi il ruolo… gli aspetti erano tanti. Dal terzo anno ho capito un po’ le cose, mi sono fatto delle domande e ho cercato di lavorare e dare il massimo, è andata bene. Ora sono consapevole dei miei mezzi e devo solo continuare così, come ho sempre detto. Io qua sono felice”.

E poi della squadra: “Vedo una squadra in crescita, che migliora partita dopo partita. Come ogni anno, ci sono degli obiettivi, prendiamo meno gol. Io lo vedo bene il Sassuolo, dobbiamo solo continuare a lavorare e dare il massimo. Veniamo da due buone prestazioni contro Inter e Atalanta, ci è mancato qualcosa ma ci stiamo lavorando in allenamento. Con l’Hellas sarà una partita simile a quella con l’Atalanta, sono due squadre che ti vengono addosso, dovremo mettere quello che ci è mancato nella scorsa gara”.

L’intervista completa è sulla Gazzetta di Modena del 20 ottobre 2022.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Hamed Junior Traoré, Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Stefano Turati, Sassuolo

Stefano Turati: “Problema giovani? Non è vero che non ci sono ragazzi forti in Italia”

Stefano Turati, portiere del Sassuolo attualmente in forza al Frosinone, ha parlato ai microfoni di …